pennette-.con-carciofi-e-bottarga
Primi asciutti

Pennette con carciofi e bottarga

Redazione
  • Difficoltà: 1
  • Costo: 1
  • Preparazione: 1
  • Dosi: 4

Ricetta di Vostromo.I carciofi sardi spinosi hanno un gusto ed un’aroma che si sposano felicemente con quelli della bottarga di muggine. *evitate la bottarga già grattugiata, è di pessima qualità. Tenetela in barca, perchè è una risorsa. Ci si può condire la pasta, anche con la semplice aggiunta di poco olio di oliva e.v. e se piace, aglio. Se la comprate sigillata nella plastica, toglietela dalla confezione e lasciatela asciugare qualche giorno. Così avrà la giusta consistenza per essere grattugiata. La bottarga si conserva a lungo anche fuori dal frigo.

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Fate insaporire dell'olio extra vergine di oliva con uno spicchio d'aglio schiacciato, quindi fateci rosolare dei carciofi sardi spinosi tagliati a fettine. Aggiungete poco sale.
  2. Quando saranno appassiti, spolverate con prezzemolo tritato fine e fateci saltare la pasta scolata al dente.
  3. Cospargete quindi con abbondante bottarga grattugiata di fresco e servite.
Print Recipe

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi