pennette-.con-carciofi-e-bottarga

Pennette con carciofi e bottarga

Adriana Angelieri
Ricetta di Vostromo.I carciofi sardi spinosi hanno un gusto ed un'aroma che si sposano felicemente con quelli della bottarga di muggine. *evitate la bottarga già grattugiata, è di pessima qualità. Tenetela in barca, perchè è una risorsa. Ci si può condire la pasta, anche con la semplice aggiunta di poco olio di oliva e.v. e se piace, aglio. Se la comprate sigillata nella plastica, toglietela dalla confezione e lasciatela asciugare qualche giorno. Così avrà la giusta consistenza per essere grattugiata. La bottarga si conserva a lungo anche fuori dal frigo.
Nessuna valutazione
Preparazione 1 h
Tempo totale 1 h
Portata Primi asciutti
Cucina Italia
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Fate insaporire dell'olio extra vergine di oliva con uno spicchio d'aglio schiacciato, quindi fateci rosolare dei carciofi sardi spinosi tagliati a fettine. Aggiungete poco sale.
  • Quando saranno appassiti, spolverate con prezzemolo tritato fine e fateci saltare la pasta scolata al dente.
  • Cospargete quindi con abbondante bottarga grattugiata di fresco e servite.