penne alla vodka
Primi asciutti

Pennette alla vodka

peppe57
  • Difficoltà: 1
  • Costo: 2
  • Preparazione: 1
  • Dosi: 4

Chi abbia inventato questo piatto non lo so. So solo che è buonissimo. Si tratta di penne rigate condite con una julienne di speck saltato in un fiocco di burro, sfumato con vodka al naturale ed ammorbidito da cremosa panna da cucina, il tutto servito con una spolverata di grana grattugiato. È un piatto ideale per chi ama la cucina dal gusto insolito e leggermente piccante. Ne esistono un’infinità di varianti, anche con il pomodoro e la pancetta affumicata.

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Per prima cosa tagliate lo speck alla julienne e fatelo rosolare nel burro, assieme all’erba cipollina polverizzata e al peperoncino.
  2. Lasciate cuocere per 2 minuti e poi sfumate con la vodka.
  3. Lasciate che questa evapori per un minuto, quindi togliete la padella dal fuoco ed unite la panna.
  4. Scolate la pasta al dente e conditela con la salsa preparata mantecando per qualche minuto a fuoco vivace.
  5. Servite la pasta spolverata di grana grattugiato nei piatti individuali ponendo su ogni porzione una zolletta di zucchero bagnata con poche gocce di vodka a cui avrete dato fuoco. Spegnete prima che lo zucchero si caramelli.
Print Recipe