penne-ricotta-specke-e-pistacchi-di-bronte
Primi asciutti

Penne ricotta, speck e pistacchi di Bronte

peppe57
  • Difficoltà: 1
  • Costo: 1
  • Preparazione: 1
  • Dosi: 6

Piatto elaborato in occasione di ospiti improvvisi.Attesa la varietà degli ingredienti che vanno dal Trentino alla Sicilia potrebbe essere un piatto in linea con il Manifesto della Cucina Nazionale Italiana.È un ottimo piatto unico, completo dal punto di vista nutrizionale.Con questo piatto consiglio un rosso a scelta tra un Nerello Mascalese in purezza o – attesa la presenza dello speck – un Lagrein del Trentino.

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Cuocere la pasta in abbondante acqua salata e mentre cuoce fate rosolare in un pentolino con un filo d’olio lo speck che avrete tagliato alla julienne.
  2. In una terrina schiacciare grossolanamente la ricotta ed ammorbidirla con un po' dell’acqua di cottura della pasta ed incorporavi la julienne di speck.
  3. Nel bicchiere del frullatore mettete i pistacchi, l’aglio e l’olio d’oliva. Frullate il tutto e create una sorta di pesto di pistacchi. Incorporate anche questo alla ricotta.
  4. Appena la pasta sarà al dente, scolatela e versatela nella ciotola con la ricotta mescolate bene il tutto, quindi saltatela in padella per 2 minuti e servite con una macinata di pepe nero ed una spolverata di Parmigiano grattugiato.
Print Recipe