panettone-gastronomico

Panettone gastronomico

Annapz
Una tipica preparazione delle feste
Nessuna valutazione
Preparazione 1 h
Tempo totale 1 h
Portata Pane, pizze e focacce
Cucina Italia
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Versate la farina a fontana sulla spianatoia e aggiungete al centro il lievito sciolto nel latte.
  • Aggiungete le uova, il pizzico di sale e il burro lasciato a temperatura ambiente per un paio d'ore.
  • Impastate per almeno trenta minuti - dovrà risultare un composto ben omogeneo - mettete in un contenitore e lasciate lievitare un'ora circa coperta con un panno umido e in luogo tiepido.
  • Trascorso il tempo di riposo, imburrate e infarinate uno stampo alto e stretto (si può usare una pentola stretta e alta o creare un cilindro con carta da forno, come gli stampi del panettone), metteteci l'impasto e lasciatelo lievitare ancora una volta sino a quando non raddoppierà di volume.
  • A questo punto spennellatelo con del rosso d'uovo diluito con un po' d'acqua e infornare a 180° per circa un'ora. E' consigliabile farlo un giorno prima in modo che abbia il tempo di rassodare e rendere più facile il taglio.
  • Con un coltello dalla lama seghettata - quello per il pane - tagliate in orizzontale delle fette alte mezzo centimetro e un altro taglio in verticale, in modo da formare degli spicchi tipici da tartine.
  • Poi con pazienza si pensa alla farcitura: alternando i vari strati con salame, prosciutto crudo, prosciutto cotto, patè, mascarpone, gorgonzola, carciofini, funghetti, salse varie, uova sode, etc... date sfogo alla vostra fantasia e al vostro gusto.
  • Una volta ricomposto il panettone, dovrete servire strati farciti e strati non farciti. Ogni commensale avrà il suo sandwich formato da due strati di pane con in mezzo la farcitura.