Pancondito al pecorino e pomodorini secchi

peppe57
Nessuna valutazione
Preparazione 2 h
Tempo totale 2 h
Portata Pane, pizze e focacce
Cucina Italia
Porzioni 6 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Disponete la farina a fontana, unite il sale, lo zucchero, la ricotta, l’olio, il lievito sciolto in acqua e l'uovo appena sbattuto. Impastate per bene il composto finché otterrete una palla liscia.
  • Mettete a lievitare in una ciotola coperta da pellicola per un’ora o lasciatela dentro al forno appena scaldato e spento, fino a quando non avrà raddoppiato il suo volume.
  • Riprendete l’impasto e stendetelo col matterello cercando di dargli una forma rettangolare e dello spessore di un centimetro circa. Rifilate eventualmente i bordi con un coltello in modo che la lunghezza sia quella di una teglia da plum-cake.
  • Distribuitevi sopra il pecorino fresco ridotto a scaglie ed i pomodorini tritati a coltello.
  • Ripiegate l’impasto su se stesso formando un rettangolo, lasciando il ripieno all’interno.
  • Dividete in due il rettangolo nel senso della lunghezza ed intrecciare il pane cercando di far capitare il lato aperto con il ripieno nella parte superiore a vista.
  • Adagiare il pane in uno stampo da plum-cake e spennellatelo con tuorlo e latte.
  • Lasciate lievitare ancora per 45 - 50 minuti.
  • Preriscaldate il forno e portatelo a 200°.
  • Infornate per 35 - 40 minuti ponendo alla base del forno una ciotola piena d’acqua per mantenere l’umidità.