Paccheri ripieni con salsa di pomodorini e capperi

peppe57
Non è una ricetta particolarmente innovativa, ma l’ho realizzata per venire incontro alle esigenze dei miei figli che si lamentano perché di questi ultimi tempi cucino poco e - devo ammetterlo – in maniera un po’ ripetitiva. Il piatto l’ho elaborato proprio ieri perché mia moglie era a pranzo fuori con le colleghe d’ufficio e si poteva quindi utilizzare ricotta a profusione.
5 da 1 voto
Preparazione 2 min
Tempo totale 2 h
Portata Primi asciutti
Cucina Italia
Porzioni 6 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Lavate le melanzane e posizionatele in una teglia rivestita di carta forno, lasciate appassire in forno a 180° per mezz’ora.
  • Nel frattempo tagliate i pomodorini e privateli dei semini interni, quindi riducete a cubetti molto piccoli.
  • Prelevate la polpa delle melanzane e passatela nel mixer con la ricotta e ½ cucchiaino di sale. Trasferite il composto in una ciotola: la farcitura dei paccheri è pronta.
  • Mentre l’acqua della pasta raggiunge il bollore, procedete alla preparazione della salsa di pomodoro. Fate soffriggere in una padella lo spicchio d’aglio con olio extravergine e aggiungete i pomodorini.
  • Lasciate cuocere ed aggiungete i capperi dissalati e il basilico fresco. Aggiustate di sale tenendo presente che i capperi, anche se ben dissalati, trascinano un po’ del loro sale di conservazione.
  • Quando i paccheri saranno cotti, dopo circa 8 minuti, scolateli e passateli sotto l’acqua fredda per evitare che continuino a cuocere.
  • Riempite con un cucchiaino o con una sac à poche i paccheri con la farcia di melanzane ed una ciliegina di mozzarella.
  • Posizionateli in verticale su una piccola teglia che andrete ad infornare per una decina di minuti in maniera che la farcia si scaldi e la mozzarella si fonda.
  • In ogni piatto individuale mettete a specchio un po’ di salsa di pomodorini. Poi, una volta sfornati, sistemateci sopra i paccheri sempre in verticale.
  • Copriteli con un altro po’ di salsa di pomodoro calda e con pagliuzze di caciocavallo.