liccacenere

Liccacenere di nonna santina

iaia82
Questo è un dolce molto povero, non sò se della tradizione marchigiana o d'inventiva di mia nonna. Ricordo solo che lei mi diceva che in tempo di guerra non c'era l'abbondanza che abbiamo ora nella dispensa e questo semplice dolce era considerato una prelibatezza. Il nome liccanere deriva dal fatto che questa focaccia farcita con gli anici veniva cotta sulla brace.
Nessuna valutazione
Preparazione 1 h
Tempo totale 1 h
Portata Dolci e Dessert
Cucina Italia
Porzioni 8 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Mettere tutti gli ingredienti in una terrina e mescolare bene col cucchiaio di legno.
  • Trasferire l'impasto sulla spianatoia e maneggiarlo aggiungendo il vino bianco.
  • Raggiunta la giusta elasticità della massa trasferirla su una pirofila da forno imburrata stendendola con le mani.
  • Infornare 20 minuti a 180 gradi circa.

Note

Se si ha la possibilità di cuocerla sulla brace il risultato è sicuramente migliore.