Involtini di melanzane alla pizzaiola

peppe57
Li ho fatti una marea di volte, ma non mi era ancora capitato di inviare la loro ricetta.È un piatto semplice e gustoso anche se la preparazione delle melanzane, tra spurgo e grigliatura richiede un po’ di tempo, che però, si può impiegare per preparare qualche altra cosa.Un vino rosso leggero (ad esempio il Bardolino DOC) è perfetto per questo secondo di verdure.
Nessuna valutazione
Preparazione 2 h
Tempo totale 2 h
Portata Verdure
Cucina Italia
Porzioni 6 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Lavate le melanzane, tagliatele a fette dello spessore di circa ½ cm e mettetele per almeno 30 minuti sotto sale in un colapasta in maniera che perdano parte dell’acqua di vegetazione.
  • Sciacquatele ed asciugatele strizzandole prima, e passandole su un canovaccio poi.
  • Fate scaldare una piastra di ghisa (o una bistecchiera) e grigliate le melanzane su ogni lato per circa 2 minuti.Una volta raffreddate, spalmate su ogni fetta di melanzana un cucchiaio salsa di pomodoro condita con un filo d’olio, un pizzico di sale e l’origano.
  • Tagliate la mozzarella a cubetti molto piccoli ed aggiungetene qualcuno sulla melanzana (non esagerate, altrimenti non riuscirete a chiudere l’involtino).
  • Aggiungete una foglia di basilico spezzettata grossolanamente e, se volete, anche le olive nere tritate.
  • Arrotolare ora le fettine di melanzana su se stesse partendo dal basso. Una volta arrotolata, la fettina di melanzana dovrà avere forma cilindrica e andrà appoggiata sulla pirofila con il bordo finale della melanzana rivolto verso il basso.
  • Adagiate tutti gli involtini di melanzana in un una pirofila unta d’olio e infornate per 15 minuti in forno già caldo a 200°C.
  • Prima di servire gli involtini di melanzana, guarnite con delle foglioline di basilico e con un filo d’olio extravergine d’oliva.