fagiolini gratinati con besciamella
Antipasti

Fagiolini alla besciamella gratinati

peppe57
  • Difficoltà: 1
  • Costo: 1
  • Preparazione: 2
  • Dosi: 4 persone


I fagiolini in sé sarebbero un ortaggio a bassissimo contenuto calorico, ma va da sé che, vista la ricchezza degli ingredienti, più che a un contorno, qui ci troviamo di fronte ad un piatto d’entrata o – se volete – ad un sostituto del primo piatto. Io in genere lo servo come antipasto. Le dosi che seguono sono per 4 persone.

Voti: 3
Valutazione: 2.67
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Mondate e lavate i fagiolini e lessateli in abbondante acqua bollente leggermente salata. Scolateli e lasciateli intiepidire.
  2. Ungete una pirofila con il burro e distribuitevi uniformemente i fagiolini.
  3. In una casseruola mettete a scaldare la besciamella e, se necessario, allungatela con un po’ di latte. Aggiungeteci la noce moscata e il parmigiano e mescolate bene. Togliete dal fuoco e tenete da parte.
  4. Sbattete leggermente i 2 tuorli con la panna liquida e uniteli il tutto alla besciamella al composto. Mescolate bene e rimettere la casseruola sul fuoco basso per qualche minuto, sempre mescolando.
  5. Versate la salsa sui fagiolini nella pirofila, livellando la superficie con una spatola. Passate la pirofila in forno caldo a 180° C finché la superficie non risulti ben dorata.
Print Recipe