Primi asciutti

Casarecce al cartoccio in crema allo zafferano

peppe57
  • Difficoltà: 1
  • Costo: 1
  • Preparazione: 1
  • Dosi: 6

E’ un primo veloce e semplice da preparare. La ricetta me l’ha passata mia sorella e prevedeva solo il passaggio in forno per una sommaria gratinatura. Io ho pensato di passare la pasta in forno chiusa nei cartocci per dare al piatto una presentazione più sorprendente e, quindi, appetitosa.

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua e portatela ad ebollizione, salatela e lessateci le pasta.
  2. Nel frattempo in una padella antiaderente, e senza aggiunta di ulteriori grassi, rosolate la pancetta facendola diventare croccante. Poi fatele scolare l'eventuale grasso in eccesso su carta assorbente da cucina.
  3. Intanto che la pancetta rosola, preparate una leggera crema con latte, una noce di burro ed un po' di farina, facendola addensare sino al momento in cui la crema veli il cucchiaio, e scioglieteci dentro la bustina di zafferano.
  4. Scolate la pasta al dente, tuffatela nella padella e conditele con la salsa allo zafferano, aggiungendo la pancetta croccante, il Parmigiano e una bella macinata di pepe. Fate in modo che la pasta ed il condimento si amalgamino per bene e lasciate riposare solo il tempo di preparare i cartocci con dei fogli di alluminio.
  5. Preparate un cartoccio per ogni porzione e sistemateci dentro le caserecce, chiudete e passate i cartocci in forno a 250° per non più di 5 minuti.
  6. Servite immediatamente direttamente nei cartocci.
Print Recipe

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi