Carne

Brasato piemontese alla siciliana

peppe57
  • Difficoltà: 3
  • Costo: 2
  • Preparazione: 3
  • Dosi: 6

Questa ricetta nasce dalla mia passione per il brasato al barolo. Quando decisi di cimentarmi con la preparazione del piatto, non riuscendo a trovare nelle varie enoteche della mia città una bottiglia di Barolo che non costasse una fortuna, decisi di sostituirlo con il Nero d’Avola. Vi assicuro che l’effetto, pur nella diversità dell’ingrediente principale, è decisamente delizioso.

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Mondate la cipolla, la carota e la costa di sedano, quindi tagliatele a rondelle.
  2. In una terrina riunite la carne di manzo, le verdure ed il vino. Profumate con un paio di foglie di alloro, 3-4 grani di pepe, quindi fate marinare la carne per almeno 24 ore nella parte alta del frigorifero avendo cura di voltarla di tanto in tanto.
  3. In una casseruola fate sciogliere il grasso di prosciutto con una noce di burro.
  4. Unite la carne ben scolata dalla marinata e fatela rosolare su ogni lato.
  5. Unite il vino della marinata con le verdure e gli aromi, salate, coprite e proseguite la cottura per circa 3 ore a fuoco moderato voltando la carne di tanto in tanto.
  6. Quando la carne sarà cotta, toglietela dalla casseruola e passate il fondo di cottura al passaverdura o al mixer. Fate restringere il sugo per qualche minuto.
  7. Affettate la carne, distribuitela nei piatti individuali, versatevi sopra il sugo e servitela, accompagnando a piacere con patatine arrosto, purè di patate o altra verdura.
Print Recipe