balanzoni
Primi asciutti

Balanzoni

robertac
  • Difficoltà: 2
  • Costo: 2
  • Preparazione: 2
  • Dosi: 4

Si possono condire con burro e salvia oppure come ho visto in tv, con salsiccia e mascarpone.

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

Per la pasta
  1. Per la pasta, disporre sulla spianatoia la farina a fontana, mettervi al centro gli spinaci, una grattatina di noce moscata, e le due uova intere.
  2. Sbattere le uova con la forchetta cercando di incorporarvi gradualmente la farina e poi amalgamare gli ingredienti e impastare energicamente con le mani per circa 10-15 minuti.
  3. Far riposare la sfoglia avvolta dalla pellicola.
Per il ripieno
  1. Per il ripieno, insaporire gli spinaci in una padella con una noce di burro e 1 spicchio di aglio, profumandoli alla fine con 2 foglioline di basilico.
  2. Mescolare la ricotta con il parmigiano, l’uovo, la mortadella tritata, gli spinaci saltati (avendo tolto il basilico e l’aglio), un pizzico di sale e una grattatina di noce moscata.
  3. Tirare la sfoglia con il mattarello non troppo sottilmente aiutandosi con un pizzico di farina.
  4. Tagliare la sfoglia con la rotella dentellata prima a strisce e poi in quadrati. Mettere il ripieno preparato all’interno di una sacca da pasticceria e versarne dei ciuffetti sopra ciascun quadrato di pasta.
  5. Prendere un quadrato di pasta fra le mani, far convergere due angoli opposti in modo da ottenere un triangolo e schiacciare bene la pasta intorno al ripieno. Girare la pasta attorno al dito e chiudere le due punte; confezionare in questo modo tutti i balanzoni.
Print Recipe

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi