Pellegrino Cooking Festival: L’unita’ D’ Italia Si Celebra A Tavola

Redazione

Successo della kermesse gastronomica coordinata dal nostro Martino Di redazione. Per il terzo anno di seguito, Martino Ragusa ha curato i contenuti e la ricerca gastronomica del Pellegrino Cooking Festival – edizione 2010 – voluto e organizzato dalle Cantine Pellegrino di Marsala. Nel 150° anniversario dell’Unità d’Italia, otto cuochi, sei dei quali lombardi, sono sbarcati a Marsala per unire i sapori della loro terra con quelli siciliani. A questo proposito, vale la pena ricordare che la grande maggioranza dei garibaldini proveniva proprio dalla Lombardia. Nello spirito del Manifesto della Cucina Nazionale Italiana di Martino Ragusa è stata ancora una volta proposta la fusione dei prodotti di eccellenza di prodotti di regioni lontane con la creazione di nuovi piatti capaci di dimostrare la possibilità e la plausibilità di una cucina italiana transregionale e finalmente nazionale. Benedetto Renda, amministratore delegato della Carlo Pellegrino, ha così sintetizzato lo spirito dell’edizione 2010: ‘Le Cantine ricorderanno con particolare affetto questa edizione delle Pellegrino Cooking Festival, perchè caduta in concomitanza con i 130 di attività dell’azienda. Un traguardo importantissimo che abbiamo voluto festeggiare con un festival dedicato alla cultura del territorio e alla storia del patrimonio culinario italiano, valorizzando i piatti della tradizione gastronomica del nostro Paese. Grazie a questi artigiani della cucina abbiamo dimostrato che di fronte alla cucina di alta qualità tutte le differenze tra Nord e Sud si appianano, anzi, che lo scambio di ingredienti, tradizioni, conoscenze può dar vita a creazioni dal sapore intenso che racchiudono tutta la cultura enogastronomica del nostro Paese e che ci uniscono ancora di più.’. Ecco il menu delle due serate dei sei cuochi lombardi ai quali si sono uniti due chef d’Oltralpe, uno dal Lussemburgo e uno dal Giappone: Venerdì 17 settembre Patata croccante in sfoglia con missoltini del lago di Como su salsa al marsala Pellegrino, di Stefano Radici del Ristorante ‘La Sprelunga’ di Seveso (Mb). Tartare di tonno rosso al melograno con alici al tartufo, di Mauro Angius del ristorante ‘Greenbis- Bissen’ del Lussemburgo. Risotto mantecato al grana padano con ragù di Ossobuco al profumo di agrumi siciliani, di Chicco Cerea del ‘Da Vittorio’ di Bergamo. Guanciale di vitello di tradizione Bresciana all’olio di Sicilia con verdure tricolori, di Matteo Scibilia dell’Osteria della Buona Condotta di Ornago (Mb). Polenta concia con ricotta, latte di mandorla e mantecato di gelso di Roberto Andreoni del ‘Ristorante Via del Borgo’ di Concorezzo (Mb). Sabato 18 settembre Tartare di scampi cotti in brodo di limone e zenzero con mozzarella al basilico, aspic di pomodoro dolce, patata schiacciata e caviale di aringa, di Gaetano Simonato del Ristorante ‘Tano Passami l’Olio’ di Milano Rigatoni Senatore Cappelli di Latini, orto e pescheria, con olio casaliva di Puegnago del Garda, di Pietro Milo del ‘Ristorante Nesis’ di Cesano Maderno (Mb) Marinato di pesce spada e ‘Konbu’ al forno, salsa di pomodoro fresco con ricotta alla siciliana, di Isamu Suzuki del ristorante ‘Isola Smeralda’ di Tokyo. Bruscitt di Milano al Marsala con polentina alle erbette e ricottina di Pecora di Domenico Virgilio del ‘Ristorante La Barca’ di Rho (Mi) Cremino di cioccolato bianco con cioccolato di Modica fuso e biscottini di Prosto, di Paolo Manfredi del ‘Ristorante I Valtellina’ di Milano. Come ogni anno, all’importante evento seguirà l’edizione di un libro. Quest’anno ‘Le torri della cucina VII’, sarà scritto da Martino Ragusa e Matteo Scibilia, presidente del Consorzio Cuochi e Ristoratori di Lombardia. Guarda nella Gallery le foto del Pellegrino Cooking Festival 2010!

La Redazione del Giornale del Cibo è composta da donne e uomini amanti del mondo del cibo e dell'alimentazione che credono fortemente nel valore della cultura.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi