Nepente Di Oliena

kyra

di Kyra.

La cantina sociale di Oliena venne costituita nel 1950 per volontà di un gruppo di viticoltori locali allo scopo di valorizzare e diffondere il vino Cannonau. Il vitigno, importato dalla Spagna e presente anche in altre zone della Sardegna, grazie al clima secco ed al terreno sabbioso ha qui trovato le condizioni ideali d’insediamento. La coltivazione ad “alberello” o a “spalliera”, non permette rese elevate ma consente la produzione di un vino dalle caratteristiche uniche. Il Cannonau DOC prodotto nel territorio di Oliena dal 1972 prende la sotto denominazione di “Nepente di Oliena“. Tale definizione deriva da una lettera di Gabriele D’Annunzio in cui il poeta, dopo una visita in questa zona così scrisse “Non conoscete il Nepente di Oliena neppure per fama? Ahi lasso! lo sono certo che se ne beveste un sorso, non vorreste mai più partirvi dall’ombra delle candide rupi”… (Gabriele D’Annunzio – 1909). La Cantina Sociale di Oliena abbinando i metodi tradizionali alle tecnologie avanzate, quali la vinificazione a temperatura controllata, lavora l’uva conferita da circa 100 soci. Il 90% del vino prodotto viene imbottigliato ed è commercializzato a livello regionale, nazionale ed internazionale.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi