Monte Veronese

Annapz

di Annapz.

Il formaggio Monte Veronese, a Denominazione d’Origine Protetta, è un tipico formaggio d’alpeggio o di “malga” della zona montana di Verona e dintorni, a base di latte di vacca crudo prodotto in due tipologie, latte intero e d’allevo. Il primo è usato come formaggio da tavola, mentre il Veronese d’allevo, con una stagionatura di sei mesi circa, è un ottimo formaggio da grattugia. Come si conserva: Il metodo ideale di conservazione della varietà da portata è in frigorifero a circa 4°, mentre nella versione da grattugia il Monte Veronese dovrebbe restare in luoghi non troppo umidi e freschi, preferibilmente avvolto in teli di canapa, che ne preservino la freschezza anche fino a un anno dopo.

A cosa fa bene

La bassa percentuale di grassi, circa il 30% lo rende uno dei formaggi meno grassi sul mercato tradizionale, e tra i più gettonati nei regimi ipocalorici per chi non vuole rinunciare ai buoni sapori. Le altissime percentuali di sali minerali e le proteine del latte lo rendono un’ottima scelta da inserire in una dieta povera di carni, o come supporto per fortificare lo scheletro dopo la gravidanza o nell’età dello sviluppo.

Contenuti nutrizionali

La caseificazione a bassa temperatura ne preserva le proprietà organolettiche e biochimiche, come l’abbondanza di calcio e fosforo, la ricchezza di proteine, e l’ottimo apporto di vitamina A. 267 Kcal. per 100 grammi.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *