Mille Tortellini Sbarcano A Ribera

Redazione

tortellini bolognesi

…e incontrano i vini rossi siciliani

 

 

 

 

 

Anna LupoDopo 150 anni, un altro sbarco in Sicilia di valorosi settentrionali. Stavolta non indossano la camicia rossa, ma una dorata sfoglia di pasta e navigano nel brodo. Non obbediscono ai comandi di Garibaldi ma di Anna Lupo, condottiera in cucina di origini riberesi ma bolognese di fatto.
Lo scambio di cultura gastronomica tra Bologna e Ribera avrà luogo il 22 dicembre alle ore 19,30 presso l’Hotel Miravalle di Ribera. E’ stato organizzato dalla Compagnia del Cibo Sincero, Sede Comunale di Ribera, presieduta da Margherita Amato.

 

Locandina dell'evento a Ribera

 

Aiutata dal fratello Corrado Lupo e MartinoCorrado, Anna si cimenterà nella preparazione di un migliaio di tortellini, senza dubbio la pasta ripiena più amata dai siciliani. A questo proposito non ci sono dubbi: basta dare un’occhiata agli scaffali dei supermercati per vedere quanto i tortellini siano amati da queste parti e specialmente per Natale! Ebbene, secondo la Compagnia del Cibo Sincero (e in accordo con il Manifesto delle Cucina Nazionale Italiana di Martino Ragusa), è ora di girare pagina. I riberesi hanno tutto il diritto di gustare questa specialità nella sua più autentica e squisita versione: la casalinga. Con questo non vogliamo dire che i tortellini industriali siano cattivi: magari sono fatti con giudizio e con buoni ingredienti, ma sono tutta un’altra cosa! Differiscono dai casalinghi come un sugo per la pasta con le sarde in scatola può differire da un sugo fatto in casa! Insomma, da una parte c’è l’avatar, dall’altra l’originale. tortellini in brodo, di adactio da FlickrDopo la lezione di Anna Lupo, la cena – degustazione bolognese con i vini rossi siciliani promossi dall’Assessorato Regionale delle Risorse Agricole e alimentari, ufficio di Sciacca. Saranno serviti iTortellini in Brodo abbinati a Frappato Doc Terre di Giurfo, Lesso di Cappone e Manzo con Perricone in purezza biodinamico Porta del Vento, i dolci di Natale con Marsala Fine Ruby Pellegrino e le arance Riberella Dop. Durante la serata, Martino Ragusa, presidente nazionale della Compagnia del Cibo Sincero e anche lui riberese di sangue e bolognese di adozione, parlerà con Anna e Corrado e altre specialità tradizionali della cucina petroniana.

 

La Redazione del Giornale del Cibo è composta da donne e uomini amanti del mondo del cibo e dell'alimentazione che credono fortemente nel valore della cultura.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *