Incontri Enogastronomici Di Ottobre

Redazione

Nei prossimi giorni Martino parteciperà a due interessanti appuntamenti a tema enogastronomico – culturale aperti a tutti coloro che abbiano voglia di partecipare. Ecco di cosa si tratta…Dal 23 al 26 ottobre a Firenze si svolge la seconda edizione di DeGustiBooks, la rassegna che riunisce eccellenze gastronomiche e edizioni di qualità. Punto di incontro tra gastronomia, scrittura e letteratura (che vanno spesso e volentieri a braccetto), DeGustiBooks è un viaggio nell’universo del gusto all’insegna del buon cibo e delle buone letture, con degustazioni, laboratori, convegni, presentazioni di libri, spettacoli e food show, con chef professionisti, prodotti in mostra e una ricchissima libreria. Si tiene al Padiglione delle Nazioni della Fortezza da Basso e l’ingresso è libero per tutti.Martino parteciperà a un incontro dedicato al viaggio e moderato dall’antropologo Duccio Canestrini, in programma venerdì 24 ottobre alle 18. Con lui David Le Breton (professore di sociologia e antropologia all’Università di Strasburgo) e Bernardo Carvalho (scrittore e giornalista brasiliano); entrambi esperti di turismo, su cui hanno portato avanti studi, analisi e pubblicazioni. La scorsa edizione di DeGustiBooks ha raggiunto le 70mila visite, quest’anno l’iniziativa si inscrive tra gli eventi organizzati dal Festival della Creatività 2008 e spera di bissare il successo con un programma allettante, ricco di open reading e di presentazioni che abbineranno ogni giorno la cucina vera a quella raccontata.Poi Martino si sposta in provincia di Gorizia, precisamente a Cormòns, dove ha accettato con piacere l’invito della nostra Accademica del Maccherone d’Oro Gyla a partecipare a Uvaggio nel Mondo 2008.Uvaggio nel Mondo è una mostra-assaggio dei vini friulani promossa per il dodicesimo anno consecutivo dalla Cooperativa Enoteca di Cormòns, che quest’anno si svolge dal 15 ottobre al 3 Novembre. Lo scopo è presentare ai professionisti del settore, alla stampa e a tutti coloro che sono interessati a partecipare i vini nati da uvaggio (l’unione di diverse uve) di aziende italiane e europee.Molto importante è la presenza dei vicini sloveni, con cui è sempre più stretta la collaborazione e lo scambio transfrontaliero per raggiungere una completa integrazione fra i due territori, rispettando le proprie autonomie. Martino interverrà mercoledì 29 ottobre, presenterà il suo Manifesto della Cucina Nazionale Italiana giusto prima della degustazione dei vini della Goriska Brda (Collio Sloveno), alle 19.30 circa. All’inaugurazione che si è svolta ormai da qualche giorno, il presidente dell’Enoteca Dario Raccaro ha illustrato la storia della manifestazione, che nasce dalla necessità dei produttori di cogliere e tastare i gusti dei consumatori. Tredici anni fa si cominciò degustando vari Tocai, poi si decise per gli uvaggi bianchi, in seguito arrivarono anche i rossi, rigorosamente DOC, fino alle ultime edizioni di respiro internazionale.L’indirizzo dell’Enoteca Cormons èP.zza XXIV Maggio 2134071 Cormòns (GO)Tel +39 0481 63 03 71Fax +39 0481 63 15 47web: http://www.enoteca-cormons.it/

La Redazione del Giornale del Cibo è composta da donne e uomini amanti del mondo del cibo e dell'alimentazione che credono fortemente nel valore della cultura.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi