Colazione sana

L’importanza di una colazione sana e nutriente

Redazione

La prima colazione è il pasto più importante della giornata, il momento in cui riavviamo il “motore” del nostro organismo con il carburante giusto per ripartire e affrontare il nuovo giorno con energia e slancio. Fare regolarmente la prima colazione, inoltre, favorisce un migliore stato di salute e benessere a tutte le età¹.

Una colazione bilanciata e nutriente è composta da alimenti liquidi (come latte e yogurt) e bevande (spremute, caffè e succhi di frutta), accompagnati da cereali per la prima colazione o da prodotti da forno per fornire la giusta quantità di carboidrati, vitamine e minerali.

 

I cereali Kellogg’s e i 5 nutrienti

Kellogg, leader mondiale nella produzione di cereali e specialista della prima colazione, offre ai suoi consumatori una varietà di prodotti in grado di soddisfare tutti i gusti.

Inoltre i cereali Kellogg’s per la colazione dei bambini contengono ferro, vitamine B e D e insieme al latte, contenente calcio e proteine, forniscono 5 nutrienti chiave per iniziare al meglio la giornata².

Sulle confezioni sono presenti la lista degli ingredienti e gli allergeni contenuti, ed è possibile trovare anche le assunzioni di riferimento per un adulto medio, indicanti l’apporto e la percentuale di energia/nutrienti fornite  da una porzione di prodotto.

I cereali Kellogg’s nascono dalla semplice bontà di frumento, mais, avena, orzo, segale o riso: un mix di nutrizione e gusto.

Kellogg si impegna ogni giorno per creare prodotti che vadano incontro alle esigenze dei suoi consumatori. Una prima colazione a base di cereali ti consente di iniziare la giornata con la giusta carica per affrontare gli impegni quotidiani.

 

Kellogg e il progetto Origins

Nel 2013 Kellogg ha avviato in Europa il progetto “Origins” tramite il quale si pone l’obiettivo di migliorare la qualità delle materie prime – i cereali – in modo sostenibile, garantendo al consumatore finale un alimento sano e prodotto nel rispetto dell’ambiente.
Da quest’anno “Origins” è stato avviato anche in Italia con la collaborazione dell’Ente Nazionale Risi.

 

Articolo pluriredazionale

 

Note:

¹: Documento di consenso sul ruolo della prima colazione nella ricerca e nel mantenimento della buona salute e del benessere– Nutrition Foundation of Italy

²: 100 g di cereali Kellogg’s contengono >15% dei valori nutritivi di riferimento di vitamine D, B1, B2, niacina, B6, acido folico, B12 e ferro.  100 ml di latte parzialmente scremato forniscono >15% dei valori nutritivi di riferimento per calcio e >12% di energia ricavata dalle proteine. Le vitamine B1, B2, niacina, B6 e B12 contribuiscono al normale metabolismo energetico.  Il calcio e la vitamina D contribuiscono al mantenimento di ossa normali. Parte di una dieta varia e equilibrata e uno stile di vita sano.

 

La Redazione del Giornale del Cibo è composta da donne e uomini amanti del mondo del cibo e dell'alimentazione che credono fortemente nel valore della cultura.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *