Provenienza Germania
Tempo
Costo
Difficoltà

Questa ricetta mi è stata insegnata da una nonna tedesca. Non avendo una padella per crèpes utilizzo padelle antiaderenti. La larghezza del fondo delle padelle utilizzate determina la grandezza delle crèpes stesse. Marmellate, Nutella ecc. sono ideali per spalmare sulle crèpes.

ricetta crepe
Crépes (pfannkuchen)
ricetta crepe
Crépes (pfannkuchen)
Gli Ingredienti
Le Istruzioni
  1. In una terrina mettere tutti gli ingredienti (eccetto l'olio) e sbattere a media velocità con lo sbattitore elettrico finché l'impasto sia ben amalgamato e senza grumi. Mettere a riposare per 15-20 minuti in frigo.
  2. Prima di iniziare la cottura sbattere brevemente il liquido. Mettere un po' di olio nella padella antiaderente e mettere sul fuoco.
  3. Con la carta per cucina togliere l'olio in eccedenza e versare con un mestolo piccolo il liquido nella padella. Roteando la padella distribuire il liquido, mettere sul fuoco e, controllando la cottura, girare la crêpes e cuocere dall'altra parte. Continuare con questa procedura finché non è consumato il liquido.
Note della ricetta

Utilizzando la padella per crêpes e l'apposito attrezzo per distribuire il liquido è tutto un po' più semplice. Chi preferisce il salato può mettere sulle crêpes (appena girate) formaggio tipo fontina, monte veronese, emmenthal, ecc.
D'estate si può mangiare come pranzo o cena, sostituendo la marmellata o la Nutella con palline di gelato.

CONDIVIDI QUESTA RICETTA CON I TUOI AMICI

Ti è piaciuta questa ricetta?

Vuoi ricevere le migliori ricette del Giornale del Cibo?

Iscriviti alla Newsletter: riceverai ogni giovedì una selezione degli articoli, delle ricette e degli eventi più rilevanti della settimana sul mondo del food e dintorni

Dichiaro espressamente di aver preso visione dell’informativa resa ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196/2003 ed autorizzo il trattamento dei dati.

A proposito dell'autore

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata