Ecco a voi i più importanti eventi di birra artigianale che prenderanno vita nel mese di aprile. Come per i mesi scorsi, scegliete quelli che più vi intrigano e prenotatevi laddove richiesto. Per il resto non dovete far altro che preparavi a grandi bevute, di qualità!

Eventi Birra Artigianale: il calendario di aprile

eventi birra

Fiera della Birra di Santa Lucia di Piave – 8/10 aprile, 15/17 aprile, 22/25 aprile – Conegliano

Giunta alla sua quinta edizione, la fiera di Santa Lucia di Piave propone conferenze, seminari e consulenze sugli ultimi macchinari sul mercato. Nel 2014 ha dissetato oltre 30mila visitatori e quest’anno si prepara ad accoglierne altrettanti con tre fine settimana e 60 birrifici ospiti divisi in birrifici italiani, triveneti ed internazionali.

Dunque vasta scelta e stand gastronomici con prodotti locali e nazionali: porchetta di Ariccia, focaccia pugliese, fiorentine, bruschette, hamburger di chianina, gnocchi fritte e cannoli siciliani. Inoltre non perdete le degustazioni guidate.

Hibu Craft Market – 10 aprile (una volta al mese da domenica 13 marzo) – Birrificio Hibu a Burago di Molgora

Una volta al mese il birrificio artigianale agricolo brianzolo Hibu si apre ad uno speciale mercatino di creativi: quindici banchi, sempre differenti, accomunati da originalità e unicità esporranno gioielli in materiali di recupero, cappelli, portatabacco, borse, ceramiche, lampade, oggetti vintage e di design.

Cosa c’entra la birra? L’appuntamento con la prima edizione dell’Hibu Craft Market prende il via domenica 13 marzo (e a seguire: 10 aprile, 14 e 15 maggio in occasione della festa del birrificio, 12 giugno e avanti nei mesi a venire) dalle ore 11 alle 20, nel prato e nel piazzale esterni del birrificio con sede a Burago di Molgora (MB). Giornate di convivialità con laboratori (per i quali è meglio prenotarsi: brunchmarket56@gmail.com), musica dal vivo, dj set il pomeriggio e ovviamente le birre Hibu con partner gastronomici d’eccezione.

eventi birra artigianale

Tra le birre Hibu in degustazione spicca l’ultima nata, la Masalabir, creata dal mastro birraio Raimondo Cetani per contribuire a raccogliere fondi a favore di un progetto umanitario in Nepal. Il progetto dell’associazione “Il nodo infinito onlus” coinvolge venti ragazzi orfani a seguito del terremoto che lo scorso aprile ha colpito il Nepal. Messo in piedi dal medico alpinista Annalisa Fioretti, permetterà loro di andare a scuola per sette anni, in modo da crearsi gli strumenti per un futuro migliore. Bello no? Per una volta potrete bere le vostre pinte facendo anche del bene (non solo alle vostre pance)!

Worldbeer: la festa della birra italiana e internazionale – 1/3 aprile – Milano

Dall’1 al 3 aprile allo Scalo Romana di Milano si terrà Worldbeer, la festa della birra italiana e internazionale. Saranno presenti più di 70 birrifici provenienti da tutto il mondo, compresi Giappone, Canada e Stati Uniti, e ad accompagnare le pinte ci penseranno i 60 stand e food truck che serviranno l’amato street-food. Durante la manifestazione non mancherà nemmeno la musica: in programmazione tanti spettacoli e dj set.

Il ritorno della notte della mummia – 16/17 aprile – Montegioco

Sabato 16 e domenica 17 aprile a Montegioco, presso la Cascina Capanna, il mitico Riccardo Franzosi presenterà insieme alla sua squadra le nuove annate de La Mummia 2012 e 2013 insieme alla Rurale Barriquè 2013. Per l’occasione saranno saranno presenti Jean Van Roy di Cantillon e Valter Loverier di Loverbeer, ovviamente con alcune delle loro birre.

eventi birra artigianale

Sabato sarà una festa in stile “scassone” come dice Riccardo (simile alle notti della Merla o al Porck’n’Beer da lui organizzate, mentre domenica verrà realizzato un pranzo a prenotazione con menù abbinato alle birre dei tre produttori insieme ai vini Croatina e Timorasso del territorio. Cosa desiderare di più?

E voi a quali altri eventi sulla Birra Artigianale parteciperete ad aprile?

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO CON I TUOI AMICI

Ti è piaciuto questo articolo?

Vuoi restare aggiornato su tutte le novità del Giornale del Cibo?

Iscriviti alla Newsletter: riceverai ogni giovedì una selezione degli articoli, delle ricette e degli eventi più rilevanti della settimana sul mondo del food e dintorni

Dichiaro espressamente di aver preso visione dell’informativa resa ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196/2003 ed autorizzo il trattamento dei dati.

A proposito dell'autore

Giovanni Angelucci

Giornalista e gastronomo, collabora con numerose riviste e quotidiani che si occupano di cibo e non solo tra le quali spiccano l'Espresso food&wine e la Gazzetta dello Sport. Il suo piatto preferito sono gli arrosticini (ma che siano di vera pecora abruzzese) e gli Agnolotti del plin con sugo di carne arrosto. Dice che in tavola non può mai mancare il vino (preferibilmente Trebbiano Valentini o Barolo Elio Altare).

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata