Un neonato denutrito è stato sottratto alla madre vegana

Redazione

A Laurìs, Francia, regione Provenza-Alpi-Costa Azzurra, il Tribunale per i Minori ha tolto un bambino di 5 mesi alla madre di 24 anni e l’ha collocato in una casa – famiglia di Avignone. Motivo: la donna, che è vegana, si rifiutava di nutrire il bambino con latte artificiale pediatrico perché ovviamente contiene sostanze di origine animale e gli somministrava solamente latte di riso. A 5 mesi il bambino non raggiungeva i 5 chili di peso, dopo essere stato nutrito normalmente per 4 mesi ha raggiunto i 7 chili.  I genitori hanno presentato ricorso con l’appoggio di certificazioni di pediatri che sostengono l’efficacia del latte vegetale. Il Giornale del Cibo è onnivoro, ma riteniamo con molto giudizio. Diamo il giusto spazio (cioè ridotto) alle ricette a base di carni rosse, un po’ di più alle bianche, ancora di più al pesce e molto, molto spazio alle verdure. Abbiamo una sezione del menu che si chiama “Secondi di Verdure” e due interi ricettari dedicati ai lettori vegetarianie vegani. Insomma siamo provatamente “Vetarian friendly” e “Vegan friendly”.  Io personalmente mi vanto di avere ideato e promosso una ricca “Cucina di Verdure” oltre che avere pubblicato recentemente un libro,Orto e Mangiato, con 120 ricette solo vegetariane. Con queste credenziali, pensiamo di poter dire che una vicenda come questa deve fare riflettere non tanto sulla personale scelta vegana, ma dei suoi effetti quando sono in gioco figli neonati e incapaci decidere per sé, o anche già capaci di dire la loro ma, ovviamente e come è giusto che sia, fortemente condizionabili dai genitori.

di Martino Ragusa 

La Redazione del Giornale del Cibo è composta da donne e uomini amanti del mondo del cibo e dell'alimentazione che credono fortemente nel valore della cultura.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi