tomatillo

Tomatillo

monique

Appartenente alla famiglia delle Solanacee come i pomodori, il Tomatillo è una pianta annuale, autosterile e si sviluppa in modo cespuglioso. Le foglie sono verde chiaro, i fiori gialli e macchiati di nero, non profumano e quelli fecondati danno origine a delle bacche grandi 3-4 cm di diametro, dalla buccia verde, se mature, e racchiuse da un involucro. Quando iniziavano ad essere importati, venivano spesso confusi con i pomodori, per la forma ed il nome (tomate).Ricco di vitamina C e betacarotene, il tomatillo è un antiossidante. Ha fosforo, magnesio e potassio e diverse proprietà: antinfiammatorie, antireumatiche e depurative.Si usa per preparare una salsa o nelle insalate e si possono conservare in frigorifero solo se provvisti di involucro, per circa due settimane.

di Monica Valeri

Avatar

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *