ricette senza lievito

Ricette senza Lievito: 3 golose preparazioni per intolleranti

Luca Sessa

Quando si parla di intolleranze, o allergie, si pensa quasi sempre al glutine e alla celiachia, ma sono tanti gli ingredienti che molti possono non tollerare. Tra questi il lievito, elemento fondamentale per tante  preparazioni classiche, dal pane alle pizze, passando per torte e crostate. È possibile cucinare senza ricorrere al lievito? La risposta è si ma, in alcuni casi, otterremo risultati finali comunque diversi da quelli con il lievito.
In pasticceria ad esempio ci sono due metodi per simulare l’azione lievitante: lavorare molto a lungo il burro e lo zucchero per ottenere un composto morbido e ben montato che acquisterà la forza per crescere durante la cottura oppure utilizzare uova a temperatura ambiente, perché monteranno diventando soffici e gonfie. Vediamo ora 3 ricette senza lievito che possono sempre risultare utili.

Ricette senza Lievito: 3 preparazioni per chi non lo tollera

Pane Azzimo

pane azzimo ricetta

  • 500 g di farina 0
  • 250 g di acqua tiepida
  • Olio extravergine
  • Sale

Versare sul piano di lavoro la farina a fontana ed aggiungere, versandola a filo, l’acqua, lavorando gli ingredienti per ottenere un panetto liscio ed omogeneo. Far riposare il composto per 1 ora, coperto da un canovaccio umido, quindi dividerlo in piccole palline da stendere con il matterello. Il pane azzimo può essere cotto in forno, a 200 °C per 10 minuti, spennellandolo con olio extravergine e sale; oppure in una padella antiaderente ben calda, facendo dorare il pane da entrambi i lati.

Focaccia

focaccia senza lievito

  • 250 g di farina 00
  • 125 ml di acqua tiepida
  • 40 ml di olio extravergine
  • 5 g di zucchero
  • 5 g di sale
  • Rosmarino

Lavare ed asciugare il rosmarino, tritalo e metterlo in una ciotola aggiungendo l’olio extravergine. Lasciar insaporire per circa 15 minuti, poi filtrare l’olio e conservare entrambi gli ingredienti, separatamente. Versare in una ciotola la farina, l’acqua, metà dell’olio previsto, il sale e lo zucchero ed impastare fino ad ottenere un panetto liscio ed elastico. Avvolgere il panetto nella pellicola trasparente e farlo riposare in frigo per 30 minuti.

Dopo il riposo dividere l’impasto in 4 parti uguali e stenderle con il matterello, per ottenere 4 dischi di circa 20 centimetri di diametro. Adagiare i dischi su una teglia rivestita con carta da forno, ungerli con l’olio rimasto e condire con il rosmarino e sale grosso. Cuocere le focacce a 200 °C per circa 20 minuti sfornandole quando saranno diventate dorate e croccanti.

Torta al cioccolato

torta senza lievito

  • 200 g di cioccolato fondente
  • 150 g di burro
  • 100 g di zucchero
  • 50 g di farina 00
  • 4 uova
  • Zucchero a velo

Spezzettare il cioccolato e scioglierlo a bagnomaria. Versare in una ciotola il burro e lo zucchero e lavorarli con le fruste elettriche fino ad ottenere una spuma chiara e morbida. Aggiungere alla spuma il cioccolato ed amalgamare gli ingredienti. Separare i tuorli dagli albumi, ed aggiungere i primi all’impasto, una alla volta, lavorando il tutto con le fruste elettriche; quindi montare a neve ferma gli albumi. Versare la farina nel composto ed amalgamarla con delicatezza, quindi completare inglobando gli albumi con movimenti dal basso verso l’alto molto delicati, utilizzando una spatola.  

Preparare con burro e farina uno stampa da 22 centimetri di diametro, quindi versare il composto e cuocere a 160 °C per 35 minuti. Togliere dal forno, lasciar freddare e spolverare con lo zucchero a velo.
Queste ricette senza lievito si inseriscono in un contesto più ampio nel quale parliamo di allergie, intolleranze e di come utilizzare ingredienti alternativi. Se quindi desiderate cucinare senza farina o senza uova date un’occhiata ai nostri articoli!

Luca Sessa

Nato a Napoli, vive e lavora a Roma come food writer e food blogger. Nel 2011 ha aperto il Food Blog "Per un pugno di capperi" che, nato per essere una vetrina dei suoi piatti, è diventato un luogo di confronto tra appassionati. Il suo piatto preferito è la Torta caprese perché: "amo il cioccolato ed è da sempre la torta del mio compleanno. Dice che in cucina non possono mancare la pasta, una padella ampia e la passione. Ha collaborato con Dissapore, iFood, Excellence, Scatti di Gusto ed ora scrive per The Fork.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi