zuppa d'uovo e pane
Primi in brodo

Zuppa d’uovo e … pan bagnato

peppe57
  • Difficoltà: 1
  • Costo: 1
  • Preparazione: 1
  • Dosi: 4

Un vecchio detto dice se non è zuppa è pan bagnato. E se fosse zuppa e pan bagnato allo stesso tempo come la mettiamo? E allora, se le stagioni sono del tutto impazzite tanto che in Sicilia a maggio si sta ancora con il cappotto o il giubbotto pesante, però per legge non si possono più accendere i riscaldamenti, un ottimo rimedio è quello di prepararsi per cena un piatto come questo bello caldo e fumante. La ricetta, trascritta senza nome, è tratta dal quadernetto di mia nonna Amelia. Il nome – come è chiaro – gliel’ho dato io.

Suggerimento supplementare: Se proprio il piatto vi appare semplice, appena versato il brodo nel piatto e fatto rapprendere l’albume, grattugiateci sopra del caciocavallo ragusano DOP semi stagionato. Il formaggio fonderà e creerà un insieme di sapori incredibilmente gustoso.

Beveteci sopra un buon bicchiere di nero d’Avola vinificato in purezza.

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Versare l'olio in una padella e passarci le fette di pane. Quando avranno assorbito l'olio e si saranno dorate, sgocciolarle sommariamente e disporle nei piatti fondi.
  2. Rompere le uova crude sulle fette di pane, quindi versarci sopra il brodo bollente avendo cura di non farlo cadere direttamente sul tuorlo, che deve restare morbido, mentre l'albume deve rapprendersi.
  3. Servire con una macinata di pepe e un pizzico di sale.
Print Recipe

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi