ricetta-zuppa-di-finocchio

Zuppa di finocchio selvatico (suppa ‘e frenugu areste)

zuanne
Zuppa molto saporita e gustosa la stagione ideale per prepararla è il periodo più facile di reperire in campagna i finocchietti selvatici, periodo che và dalle prime piogge autunnali sino a fine maggio, ma nel resto dell'anno se la pianta viene cimata periodicamente e innaffiata di tanto in tanto fornisce foglioline fresche tutto l'anno.
Nessuna valutazione
Preparazione 2 h
Tempo totale 2 h
Portata Primi asciutti
Cucina Italia
Porzioni 6 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Pulire bene i finocchi eliminando le parti più dure, lavarli sotto l'acqua corrente, tagliarli a pezzetti regolari e metterli in un'insalatiera.
  • A questo punto preparare un soffritto con l'olio, il pomodoro tritato, il cipollotto, far soffriggere per per alcuni minuti quindi aggiungere circa 3 lt. d'acqua ed il sale.
  • Portare ad ebollizione aggiungendo i finocchi ed il prezzemolo;
  • far cuocere per circa un’ora rimestando ogni tanto con il cucchiaio di legno.
  • Nel frattempo affettare e tostare il pane sistemandolo in una pirofila o un coccio da forno a strati, alternando uno strato di finocchi col brodo, uno strato di formaggio ed uno strato di pane fino a completare la pirofila con un ultimo strato di formaggio.
  • Si mette in forno a temperatura moderata e si fa cuocere per circa un’ ora. Si serve calda o tiepida a fette come una lasagna.