tronchetto di castagne

Tronchetto di castagne

LunaB
Questo dolce non necessita di cottura ma va composto il giorno prima: è veloce da preparare e può essere servito tagliato a rondelle e guarnito con della panna montata oppure intero e modellato a forma di tronco d'albero. In quest' ultimo caso, dopo averlo adagiato su un vassoio, si tagliano le due estremità del rotolo a fette oblique (come si fa per il salame). Lo si riga con i rebbi di una forchetta nel senso della lunghezza, in modo che la superficie sembri la corteccia di un albero, lo si spolverizza di zucchero a velo e lo si contorna di grosse briciole ricavate dalle estremità tolte. Volendo proprio strafare si possono comprare delle farfalle o delle foglioline di zucchero da appoggiare sopra: l'effetto è bellissimo!!
2.20 da 5 voti
Preparazione 1 h
Tempo totale 1 h
Portata Dolci e Dessert
Cucina Italia
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Mettere le castagne in una pentola di acqua fredda, portarla a ebollizione e lasciarle cuocere per circa un'ora. Quindi scolarle, sbucciarle e passarle allo schiacciapatate.
  • Unire al passato lo zucchero, il cioccolato lasciato fondere a bagnomaria e il burro appena sciolto. Mescolare bene e lasciare raffreddare un po' in modo che il composto si indurisca.
  • Disporlo quindi su della carta da forno, arrotolarlo dandogli la forma di un cilindro e dopo averlo avvolto e chiuso bene riporlo in frigo per circa 12 ore.
  • Al momento di servire (avendolo tolto un po' prima dal frigo), togliere delicatamente la carta intorno e tagliarlo a rondelle oppure decorarlo come descritto sopra.