torta-pistacchi-mandorle-profumata-all-arancia

Torta pistacchi, mandorle profumata all’arancia

samoa
Avevo dei pistacchi da un po' di tempo e volevo usarli prima che diventassero immangiabili. Rileggendo varie ricette ho fatto un mix ed è venuta fuori questa, che mi è piaciuta un sacco, quindi ve la passo...
Nessuna valutazione
Preparazione 2 h
Tempo totale 2 h
Portata Dolci e Dessert
Cucina Italia
Porzioni 6 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Tostare le mandorle e i tutti i pistacchi in un padellino antiaderente a fuoco bassissimo.
  • Tenere da parte i 10 gr di pistacchi e tritare il resto al mixer insieme alle mandorle e a un cucchiaino di zucchero (che servirà ad assorbire l'olio della frutta secca).
  • Nel frattempo sciogliere a bagnomaria il cioccolato e il burro, e montare i tuorli delle uova con lo zucchero.
  • Aggiungere la buccia di arancia grattugiata, il trito di mandorle e pistacchi, il pizzico di bicarbonato, i pistacchi interi tenuti da parte, il burro e cioccolato (che si saranno lasciati leggermente intiepidire) e infine, molto delicatamente, i bianchi montati a neve ferma.
  • Imburrare una teglia e riverstirla col pangrattato (in alternativa, va bene anche la farina).
  • Versarvi il composto e cuocere in forno a 180° per circa 25/30 minuti.