Torta di arance

Laveroinpadella
Questa torta di arance rievoca in me tanti ricordi, era una delle merende preferite che mi preparava la nonna. Fa parte delle mie ricette preziose e così ho deciso di rielaborarla e condividerla. La torta di arance, è un dolce semplice ma di sicuro effetto! Il profumo e la morbidezza di questa torta la rendono adatta a qualsiasi momento della giornata, dalla colazione alla merenda, ma anche per un goloso dopo cena!
5 da 1 voto
Preparazione 20 min
Cottura 40 min
Tempo totale 1 h
Porzioni 6 porzioni

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Montate le uova con lo zucchero, con una frusta elettrica per almeno 10 minuti; con la frusta manuale, mezz'ora.
  • Aggiungete l'olio, la farina setacciata con il lievito, e continuate a mescolare.
  • Infine aggiungete la scorza e il succo di un'arancia, amalgamate il tutto.
  • Imburrate e infarinate una tortiera o ricopritela con un foglio di carta forno, inumidito e strizzato.
  • Tagliate le arance rimaste a fettine sottili e fatele sciroppare con qualche cucchiaio di zucchero e pochissima acqua in una padella dai bordi bassi.
  • Scegliete le fette migliori e mettetele sul fondo della tortiera
  • Aggiungete l'impasto e fate cuocere in forno già caldo per circa 30/40 minuti, fate la prova dello stecchino per verificare la cottura.
  • Tirate fuori dal forno, lasciatela raffreddare e rovesciatela con attenzione su un piatto da portata.

Note