sorbetto-al-caffe

Sorbetto al caffé

David Bonucci
Il sorbetto al caffè è un dolce freddo al cucchiaio. Il sorbetto esisteva già ai tempi di Nerone, in cui si utilizzava la neve dell'appennino come al posto del più moderno freezer. La versione più classica è il famoso e rinomato sorbetto al limone che si può utilizzare anche come intermezzo durante un pranzo o una cena, mentre la nostra ricetta prevede l'uso del caffè, di un bel ristretto. Potete servirlo in piccole coppe di vetro avendo l'accortezza di decorarlo con alcuni chicchi di caffè e delle scaglie piccolissime di cioccolato fondente.
3.58 da 7 voti
Preparazione 15 min
Cottura 10 min
Tempo totale 25 min
Portata Dolci e Dessert
Cucina Italia
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Fate bollire l'acqua con i 300 gr di zucchero, poi unite il caffè ristretto.
  • Far raffreddare e aggiungere la panna non montata,trasferite il tutto per 2 ore in frigorifero, trasferendolo in un contenitore di metallo.
  • Mettete il composto nel freezer e durante il congelamento frullarlo almeno 3 volte (ogni ora) per impedire che diventi completamente ghiacciato.
  • Frullarlo ancora prima di servirlo.
  • Servirlo con ciuffi di panna montata.