sfincia di san giuseppe
Dolci e Dessert

La sfincia di San Giuseppe, trionfo di golosità

Maria Rita Pisano
  • Preparazione: 1-2 ore
  • Dosi: 10 persone


Il dolce opulento della cucina siciliana, tipico della festa di San Giuseppe, è la sfincia con ricotta. Questo dolce soffice ripieno di ricotta e gocce di cioccolato decorato con frutta candita è il protagonista indiscusso delle tavole siciliane per la festa dei papà. Con questa ricetta potrete preparare all’incirca 50 bignè che, vedrete, andranno a ruba!

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Fate sciogliere il burro in un tegame con l'acqua e aggiungete un pizzico di sale. Appena il composto arriva a ebollizione unite la farina e abbassate la fiamma.
  2. Ora occorre mescolare energeticamente il composto, in modo da non far formare i grumi, fino a ottenere una pastella omogenea: a questo punto potete spegnere il fuoco. Fate intiepidire, quindi unite un uovo alla volta mescolando finché il composto non sarà ben amalgamato.
  3. Per ottenere la forma classica del bignè, ricorrete semplicemente al cucchiaino. Per la versione dei bignè al forno: occorre che il composto venga disposto in una teglia precedentemente imburrata dove si poranno i bignè. Cuocete in forno a 220 °C per 25/30 minuti. Per la versione dei bignè fritti, invece, potete ricorrere alla classica frittura.
  4. Intanto, mescolate la ricotta con lo zucchero e le gocce di cioccolato.
  5. Quando saranno tiepide, ricoprite le sfincie con la ricotta e la zuccata. Dopo averle decorate, lasciatele riposare in frigorifero per 10-15 minuti. Et voilà, il dolce di San Giuseppe è pronto.
Print Recipe