Pesce

Seppie e piselli

@Arturo
  • Difficoltà: 1
  • Costo: 1
  • Preparazione: 2
  • Dosi: 4

Divagazione: maggio è anche il mese dei piselli, le varietà più precoci seminate a fine autunno o ad inizio inverno maturano ai primi giorni di questo mese. La pianta non ha bisogno di particolari accorgimenti nella coltivazione, non necessita di concimazioni perchè essendo una leguminosa ha la capacità di fissare l’azoto ed è una pianta miglioratrice del terreno. Sia di nano che di rampicante esistono numerose varietà. Va raccolto alla giusta maturazione: la buccia esterna deve rimanere di un bel verde brillante, il seme all’interno non deve squadrare e premendolo fra le dita deve rimanere acquoso. Man mano che la maturazione va avanti perde zuccheri a vantaggio di acculo di amido. E’ sicuramente un piatto tipico gustoso e completo.

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

  1. In un tegame di medie dimensioni versate l'olio extravergine e sminuzzate finemente le cipolle, la carota, il sedano e soffriggete a fuoco lento aggiungendo il peperoncino, la salvia e il basilico.
  2. Appena la cipolla è appassita aggiungete le seppie tagliate a pezzi e fate insaporire mescolando con una paletta di legno.
  3. Dopo qualche minuto aggiungete ½ bicchiere di vino bianco e ½ di acqua e mandate fino al bollore, proseguendo la cottura a fuoco lento coprendo con il coperchio.
  4. Dopo mezz'ora aggiungete il pomodoro e i piselli e un pizzico di sale che si può anche evitare di aggiungere, continuando la cottura a fuoco lento per altri 45 minuti.
Print Recipe

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi