Polpette di pane e insalatina sfiziosa

peppe57
Personalmente (e mia moglie è d'accordo con me) non amo buttar via il pane che rimane a tavola. Quindi di regola lo riciclo: o ne faccio pangrattato, o lo utilizzo come ingrediente per altre preparazioni. Questa è una di quelle ricette che prevedono l'uso del pane raffermo come ingrediente di base. è una ricetta che proviene dal quadernetto della Nonna, ed è di sicuro effetto. Può essere uno sfizioso appetizer o un secondo. Generalmente lo utilizzo come appetizer. Ma i miei figli (una volta tanto) non disdegnano queste polpette anche come secondo. Di solito le accompagno con una insalata dal gusto particolare.
3.60 da 5 voti
Preparazione 1 h
Tempo totale 1 h
Portata Antipasti
Cucina Italia
Porzioni 4 persone

Istruzioni
 

  • Preparate un impasto con il pane precedentemente tenuto a bagno in acqua e poi strizzato bene, le uova, l'aglio, il prezzemolo, una grattugiata di noce moscata, il sale, il pepe ed il formaggio grattugiato.
  • Lasciate riposare l'impasto per il tempo necessario a far scaldare l'olio in una grossa padella e con le mani bagnate formare delle polpette di grandezza a piacimento e friggetele nell'olio bollente fino a farle dorare.

Insalatina:

  • Con l'aiuto della mandolina affettare il finocchio lavato e pulito, mettetelo in una ciotola di vetro, aggiungete l'arancia pelata a vivo e tagliata a tocchetti, aggiungete la rucola tagliata sottilmente ed infine la mela tagliata sottilissima, sempre con l'aiuto della mandolina. Condite con sale, ed un'emulsione d'olio ed aceto balsamico.

Suggerimento supplementare:

  • Se sono di stagione unite all'insalata anche dei chicchi di melograno.