Pernici ripiene al mirto e uva (prediches prenas kin achina e fozzas de murta)

LauraSardegna
Piatto di cacciagione, profumato alle foglie di mirto e accompagnato con acini d'uva.
2.67 da 3 voti
Preparazione 2 h
Tempo totale 2 h
Portata Carne
Cucina Italia
Porzioni 4 persone

Istruzioni
 

  • Spiumate, pulite, fiammeggiate e lavate le pernici. Preparate il ripieno con la cipolla e l'aglio tritati, la mollica di pane sbriciolata, le interiora (fegato, cuore e stomaco delle pernici e pancetta: tutti tritati), la buccia di limone, 1 uovo, salate e pepate.
  • Amalgamate bene la farcia. Riempite le pernici con il composto, salate e pepate, avvolgetele con le fette di lardo e i rametti di mirto, legatele con uno spago da cucina.
  • Posatele sopra una teglia unta di strutto. Mettete in forno a 180° per 60 min., coprite con un coperchio o foglio d'alluminio, ogni tanto irroratele con il vino bianco.
  • Negli ultimi 10 o 5 minuti, aggiungete gli acini d'uva lavati e asciugati. Appena cotte, tagliatele e servitele calde.