pasta-e-fagioli
Primi in brodo

Pasta e fagioli

grignanilaura
  • Difficoltà: 2
  • Costo: 1
  • Preparazione: 3
  • Dosi: 4

è una ricetta leggera, da me elaborata, che non prevede soffritti, nè grassi, salvo l’aggiunta di olio crudo al momento di consumarla. è più buona il giorno dopo.

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Si lavano i fagioli e poi si lasciano a bagno per 12 ore.
  2. Si tolgono le impurità, le bucce, ed i fagioli venuti a galla.
  3. Si mette a cuocere a fuoco bassissimo nella stessa acqua con aggiunta di sale e qualche foglia di alloro. L'acqua deve superare il livello dei fagioli di circa un terzo.
  4. Si cuoce per ore ed ore a fiamma bassissima finché la gran parte dei fagioli si sciolgono dando una consistenza cremosa, ma abbastanza liquida. Si fa raffreddare fino al giorno dopo in luogo fresco.
  5. Il giorno dopo la si riscalda. Si lessa la pasta in acqua poco salata e la si aggiunge.
  6. Si versa nei piatti e si serve quando è tiepida, aggiungendo pepe nero tritato grossolanamente e un filo di olio extra vergine d'oliva.
Print Recipe

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi