Pasta coi tenerumi alla modicana

peppe57
I tenerumi sono le foglie delle piante di zucchina. Se consumati lessati e conditi solo con olio e limone, sono una verdura squisita, leggera e rinfrescante. Se invece dopo averli lessati, li ripassate in padella con aglio ed un po' di salsa di pomodoro e poi ci condite la pasta sono una vera delizia da non perdere per nessuna ragione. Quelle che indico sono le dosi per 6 persone.
3 da 2 voti
Preparazione 2 h
Tempo totale 2 h
Portata Primi in brodo
Cucina Italia
Porzioni 6 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Mondate i tenerumi eliminando le foglie più dure. Lavateli bene e lessateli in abbondante acqua salata. Una volta cotti, scolateli e strizzateli con un coperchio o un piatto in maniera da eliminare tutta l'acqua.
  • Abbiate cura di conservare il brodo di cottura della verdura per lessarci la pasta. In una padella abbastanza ampia fate rosolare l'aglio ed appena sarà leggermente imbiondito aggiungete i tenerumi e la salsa di pomodoro lasciate insaporire il tutto per almeno 10 minuti, cercando di triturare la verdura con un cucchiaio di legno.
  • Togliete la padella dal fuoco, eliminate l'aglio e dividete i tenerumi nei piatti individuali. Qui con forchetta e coltello triturateli ulteriormente.
  • Nel brodo di cottura della verdura lessate i capellini, scolateli lasciandoli leggermente brodosi e sistemateli nei piatti individuali, mescolate in maniera che la verdura si distribuisca uniformemente sulla pasta, irrorate con un filo d'olio crudo e servite immediatamente.