nidi di crespelle con ragù di pesce
Primi asciutti

Nidi di crespella con ragu’ di pesce

Annapz
  • Difficoltà: 2
  • Costo: 2
  • Preparazione: 2
  • Dosi: 6

Disporre il nido in centro al piatto – riempire con il ragù di pesce – circondare con un filo di sugo.

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

    per il ragù
    1. Pulire, spellare e lavare bene il pesce
    2. Tagliare a cubetti la piovra e i totani In un tegame fare aprire le cozze e le vongole – togliere i molluschi dal guscio – filtrare il liquido e tenerlo da parteIn una casseruola stufare lo scalogno tritato con l’aglio intero (che poi verrà tolto)
    3. Unire piovra e totani – sfumare con vino bianco – aggiungere i pomodori tagliati a dadi e continuare a stufare – per 25 30 minuti, con coperchio, aggiungendo il liquido filtrato delle cozze e un po’ di fumetto.A cottura ultimata, aggiungere le cozze e le vongole.
    per le crespelle
    1. Preparare la pastella per le crespelle. Sbattere le uova intere – aggiungere l’olio il sale – poi la farina e, per ultimo, il latte.
    2. Dividere il composto in tre parti uguali. Una parte lasciarla cosi’ come è – in una aggiungere il nero di seppia – nell’altra aggiungere il concentrato di pomodoro
    3. Procedere alla cottura delle frittatine. Sovrapponendole a tre o quattro, tagliarle ricavandone delle tagliatelle – scomporle – prendere alcune tagliatelle per colore – avvolgerle tra di loro e chiudere formando dei nidi.
    4. Disporli su una placca, coperta da carta forno. e passarli in forno per 5 minuti a 180°
    Print Recipe