lasagnetta-melanzane-pecorino-e-basilico

Lasagnetta di pasta fresca alle melanzane, pecorino e basilico come piace a me

Ullix
Una ricetta all'insegna della leggerezza e anche bella da guardare, anche se un po' laboriosa.
Nessuna valutazione
Preparazione 2 h
Tempo totale 2 h
Portata Primi asciutti
Cucina Italia
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Per prima cosa preparate la salsa cruda di pomodoro e quella di verdure. Sbucciate due o tre pomodori tipo San Marzano, togliete i semi e frullateli con un cucchiaio di olio salando e pepando.
  • Per la salsa di verdure cuocete in poca acqua e un cucchiaio di olio: mezza zucchina, mezza carota, una piccola patata sbucciata e due o tre anelli di sedano verde.
  • Una volta che le verdure sono molto cotte, mettetele in un frullatore con la poca acqua di cottura e frullate aggiungendo 5 - 6 foglie di basilico, 2 cucchiai di olio e due cucchiai di Parmigiano grattugiato.
  • Cuocete la sfoglia di pasta fresca e raffreddatela.
  • Cuocete le melanzane ben strizzate in una padella antiaderente con poco olio e uno spicchio di aglio che poi toglierete; una volta cotte passatele a un passaverdura grosso o per pochi attimi al mixer.
  • Stendete la sfoglia e distribuitevi la purea grossolana di melanzane, distribuite sopra i formaggi grattugiati e dividete in giusta misura i pomodorini.
  • Arrotolate la sfoglia e con un coltello affilato tagliate 12 anelli che riscalderete a vapore coperti con una pellicola.
  • Servite tre anelli ben disposti in un piatto caldo, guarnite tutto attorno con un cordone di salsa di verdure calda e macchiate l’interno con un cucchiaio di salsa di pomodoro cruda messa a temperatura ambiente.
  • Decorate il centro, se volete, con una bella foglia di basilico.