Involtini di sogliola e gamberoni al prosecco

peppe57
La sogliola è il pesce più amato dai bambini perchè ha un gusto delicato e - una volta diliscato (operazione che si compie facilmente) - non riserva pungenti sorprese in bocca. I gamberoni non ne parliamo: quasi tutti i bambini ne mangerebbero a chili. In ultima analisi, vanno bene anche i filetti di sogliola o platessa surgelati. Attenzione, però, che non siano filetti di pangasio, quel pesce orribile che di recente è arrivato sulle nostre tavole dalla Thailandia pescato nelle acque del Mekong uno dei fiumi più inquinati al mondo. Ad ogni buon conto tenete presente che da una sogliola si ricavano 4 filetti. Il vostro pescivendolo di fiducia non avrà difficoltà a compiere questa operazione. La ricetta proviene da una collega di mia moglie che la prepara per i suoi figli che ne vanno ghiotti. Qualche giorno fa, a cena a casa sua, ce li ha serviti. Buonissimi!! E non ho avuto neppure difficoltà a farmi trascrivere la ricetta. Eccola!!
3.24 da 25 voti
Preparazione 1 h
Tempo totale 1 h
Portata Pesce
Cucina Italia
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Condire i filetti di sogliola con sale, pepe e il succo di limone e ponendovi al centro due gamberoni per ogni filetto; arrotolateli ad involtino.
  • Quindi tritare finemente le 2 cipolle (o il porro) e distribuirle su una teglia precedentemente unta con olio extravergine d'oliva.
  • Distribuirvi sopra gli involtini di sogliola, innaffiare gli involtini con il prosecco, e mettere la teglia in forno già caldo a 170°.
  • Lasciare cuocere per 10-15 minuti, avendo cura di controllare l'effettiva cottura degli involtini. Togliere gli involtini dal forno (tenendoli in caldo) e separarli dal fondo di cottura.
  • Controllate che la cipolla si sia ben appassita, quindi frullarlo e lavorarlo in un pentolino a fuoco lento con i 2 tuorli d'uovo sbattuti,i 2 cucchiai di panna liquida ed una spruzzata di brandy.
  • Versare la salsa calda sui filetti e spolverare il tutto con l'erba cipollina.