Primi asciutti

I “cannaruzzuna r’o jurnataru” (variante autunnale)

peppe57
  • Difficoltà: 2
  • Costo: 2
  • Preparazione: 2
  • Dosi: 4

Il termine cannauruzzuna in Sicilia indica i rigatoni grossi mentre il termine jurnataru indica il bracciante agricolo che lavorava a giornata. Questo piatto unico veniva consumato in genere la sera, a fine giornata,e ne esistono (o almeno così io ricordo) due varianti: quella più sostanziosa che veniva preparata in autunno e precisamente in periodo di raccolta delle olive, e quella più fresca ma non per questo più leggera che si preparava per le sere d’estate soprattutto al tempo della mietitura o della raccolta delle olive. Da bambino, in campagna insieme a mia nonna, aspettavo il momento il cui i jurnatari, uomini e donne, consumavano quel pasto in comune tutti seduti ad una tavolata apparecchiata nel baglio (cortile) di casa a cui prendevamo posto anche mia nonna ed io. Quella che ora suggerisco è la variante autunnale.

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

    Istruzioni

    Print Recipe