Gnocchi

Gnocchetti sardi con carciofi sardi, ricotta e pecorino sardo

LauraSardegna
  • Difficoltà: 1
  • Costo: 1
  • Preparazione: 1
  • Dosi: 4

Ricetta sfiziosa a base di carciofi sardi. Prodotto di stagione, il carciofo spinoso sardo, lo utilizzo e consumo in cucina in modi diversi. Ricco di ferro e depurativo per il fegato, il carciofo è un ottimo ingrediente in cucina, poco ricco di calorie e poi è buono. Non togliete la paglia, perchè quello sardo ne contiene poca. Sbucciate anche i gambi e mangiateli a crudo.

Voti: 185
Valutazione: 3.26
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Mondate e tagliate a fettine sottilissime i carciofi.
  2. Fateli intenerire in una padella capiente (ci deve stare anche la pasta) con l'olio, l'aglio tritato, qualche cucchiaio d'acqua. Salate leggermente e, per ultimo, unite il trito di prezzemolo.
  3. In una pentola, fate bollire l'acqua e salatela. Lavorate la ricotta con il pepe e un po' d'acqua di cottura della pasta.
  4. Aggiungete anche il pecorino grattugiato, aggiustate di sale. Nel frattempo, cuocete la pasta.
  5. Appena cotta, scolatela nella padella con i carciofi e fate saltare qualche minuto. Aggiungete la crema di ricotta, amalgamate bene il tutto e servite subito. Aggiungete altro pecorino a piacere.
Print Recipe