ricetta-funghi-porcini-trifolati

Funghi porcini trifolati

grignanilaura
Si possono mangiare come contorno oppure (aggiungendo un pò più di olio) possono servire per condire dei tagliolini. Personalmente i porcini (dato che qui se ne trovano a quintali) li surgelo anche... così li posso mngiare tutto l'anno. Li pulisco a secco e li metto INTERI in sacchettini di plastica nel congelatore. In questo caso, al momento della preparazione bisogna tirare fuori dal feezer i porcini max 40 minuti prima. Tagliarli con un buon coltello quando sono ancora semi-surgelati e buttarli immediatamente in padella a fuoco vivo.
2 da 2 voti
Preparazione 1 h
Tempo totale 1 h
Portata Contorni
Cucina Italia
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Mettere dell'olio d'oliva e dell'aglio sminuzzato in una padella abbastanza larga e rosolare un po'.
  • Poi gettarci i funghi porcini tagliati a fettine (sia la testa che il gambo) e far cuocere a fuoco vivo finché non prendono un bel colore autunnale.
  • Salare pepare e, a fine cottura, aggiungere un po' di prezzemolo fresco tritato.