friggione
Salse e condimenti

Friggione

Monia
  • Difficoltà: 1
  • Costo: 1
  • Preparazione: 2
  • Dosi: 8

La ricetta del friggione è depositata presso la Camera di Commercio di Bologna, presso la quale vengono raccolti gli usi e le consuetudini della provincia per una piena tutela delle radici storiche e culturali che racchiudono questi piatti della tradizione. La ricetta originale è datata 1886.

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Affettare molto finemente la cipolla e lasciarla almeno due ore a macerare con il sale e con lo zucchero.
  2. In un tegame rigorosamente di alluminio, versare la cipolla con l'acqua che avrà fatto, lo strutto ed a fuoco lentissimo cuocere girando con un mestolo di legno fino a che avrà un color nocciola, facendo sì non si attacchi mai. Ci vorranno due ore circa.
  3. Aggiungere alla cipolla i pomodori tagliati a pezzettini e seguitare a girare ancora per un ora un'ora e mezzo per terminare la cottura.
  4. Quando lo strutto farà delle bollicine rosate e la cipolla con il pomodoro sarà una crema, il friggione sarà pronto.
Print Recipe

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi