Fettuccine alla mariuccia

peppe57
Mariuccia è mia cugina. Non è una gran cuoca, ma le pochissime cose che sa fare, le fa bene. Questa ricetta è una di quelle poche che cucina spesso e meglio, tant'è che quando ci invita le chiediamo sempre di prepararci questo primo profumatissimo, facilissimo e buonissimo. La particolarità di questa ricetta è che tutti gli ingredienti sono a crudo, tranne - ovviamente - la pasta. Vi consiglio di bere un Nero d'Avola di qualità (ad es. il Chiaramonte di Firriato) Per prima cosa tagliare i pomodorini a metà e privarli dei semini all'interno. Mettere quindi tutti gli ingredienti nel mixer e frullare per qualche secondo in maniera che tutto si spezzetti, ma che rimangano comunque visibili tutti i pezzi. Consiglio di frullare prima i pomodori, le erbe e i capperi e, da ultimo, le mandorle in maniera che rimangano a pezzi grossi e diano croccantezza al piatto. Cucinare al dente le fettuccine e condirle con questo trito ed un filo d'olio d'oliva. Mescolare molto bene, aggiustare di sale se necessario e servire immediatamente. Un pizzico di peperoncino non guasta affatto.
3 da 2 voti
Preparazione 1 h
Tempo totale 1 h
Portata Primi asciutti
Cucina Italia
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Per prima cosa tagliare i pomodorini a metà e privarli dei semini all'interno. Mettere quindi tutti gli ingredienti nel mixer e frullare per qualche secondo in maniera che tutto si spezzetti, ma che rimangano comunque visibili tutti i pezzi.
  • Consiglio di frullare prima i pomodori, le erbe e i capperi e, da ultimo, le mandorle in maniera che rimangano a pezzi grossi e diano croccantezza al piatto.
  • Cucinare al dente le fettuccine e condirle con questo trito ed un filo d'olio d'oliva. Mescolare molto bene, aggiustare di sale se necessario e servire immediatamente.
  • Un pizzico di peperoncino non guasta affatto.