Dolci e Dessert

Dolce di mirtilli allo strega

LunaB
  • Difficoltà: 1
  • Costo: 1
  • Preparazione: 1
  • Dosi: 4

E’ possibile sostituire i mirtilli con le fragoline di bosco se qualche ospite non gradisce i primi, lo yogurt con la ricotta per dare un sapore più deciso, il liquore con del succo di arancia se a mangiarlo sono anche dei bambini. Ma è consigliabile provare prima questo dolce nella sua versione originale per scoprire magari, in una botta di sano egoismo, di non volerlo cambiare in nessun modo per nessun altro motivo!

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Mettere i mirtilli in un colapasta, lavarli e scolarli bene. Metterne via 150 gr e versare i rimanenti in un tegamino con 50 gr di zucchero.
  2. Cuocerli a fuoco basso mescolando continuamente con il cucchiaio di legno per circa 5 minuti, o comunque fino a quando lo zucchero si è completamente sciolto. Togliere dal fuoco, aggiungere 2 cucchiai di liquore e mescolare bene.
  3. Scaldare il forno a 180°; nel frattempo raccogliere in una ciotola la farina, il lievito, il pizzico di sale e 200 gr di zucchero. Unire lo yogurt poco alla volta mescolando bene per amalgamare tutti gli ingredienti (se il composto è troppo sodo, aggiungere qualche cucchiaio di latte).
  4. Sciogliere il burro in un tegamino tenendo la fiamma bassissima e senza farlo friggere. Versarlo in una teglia, quindi unire il composto di farina e yogurt, lasciando che si allarghi da solo sul burro fuso.
  5. Versare i mirtilli con il loro liquido di cottura nella teglia sopra il composto e infornare per circa 40 minuti.
  6. Una volta pronto il dolce, lasciarlo intiepidire e nel frattempo sistemare i mirtilli tenuti da parte in una ciotola e condirli con lo zucchero e il liquore rimasti.
  7. Cospargere la superficie del dolce con lo zucchero a velo e servirlo tiepido accompagnato dai mirtilli freschi.
Print Recipe

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi