Clafoutis di gelsi neri

peppe57
Il clafoutis è un dolce di ciliegie tipicamente francese. A me però, con le ciliegie non entusiasma molto. Ho voluto provarlo con i gelsi raccolti in campagna. Mi è venuto decisamente buono e la variante da me apportata non è affatto da rifiutare. Beveteci un buon moscato spumante piemontese freddo.
Nessuna valutazione
Preparazione 1 h
Tempo totale 1 h
Portata Dolci e Dessert
Cucina Francia
Porzioni 6 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Per prima cosa portate il forno a 200°.
  • Sbattete le uova in una terrina con lo zucchero e con la scorza grattugiata del limone ben lavato e asciugato.
  • Quando avrete ottenuto un composto chiaro e spumoso, diluite con il latte versato a filo, aggiungete lo yogurt e mescolate accuratamente.
  • Lavate ed asciugate i gelsi e sistemateli sul fondo di uno stampo da crostata di 22 centimetri di diametro foderato con carta da forno.
  • Copriteli con il composto di uova, latte e yogurt passate in forno in forno per circa 45 minuti.
  • Togliete il clafoutis dal forno, sformatelo aiutandovi con la carta e servitelo tiepido.

Note

Se vi piace, potete accompagnarlo con altro yogurt dolcificato con un cucchiaino di miele o con qualche cucchiaiata di panna montata che con i gelsi si sposa benissimo.