cassata al forno

Cassata siciliana al forno

Maria Rita Pisano
Ho una laurea in agraria, sono consulente alimentare, assaggiatore di olio e di vino (ONAV), mi occupo di comunicazione da parecchi anni e mi è sempre piaciuto raccontare la mia Regione attraverso i piatti che raccontano la tradizione del mio territorio. Il mio motto è: il cibo identifica il territorio. Oggi voglio proporvi una ricetta con pochi ingredienti, ma ricca di sapore, stiamo parlando della cassata al forno.
3 da 3 voti
Preparazione 30 min
Cottura 30 min
Tempo totale 1 h
Portata Dolci e Dessert
Cucina Italia, Ricette regionali
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

Ingredienti per la pasta frolla per uno stampo da 22 cm

Ingredienti per il pan di spagna

Ingredienti per la crema di ricotta

Istruzioni
 

  • Per prima cosa preparate la frolla: Disponete la farina a fontana, aggiungete gli altri ingredienti, con il burro a pezzetti e la scorza grattugiata di un limone. Impastate velocemente bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo. Formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola trasparente e mettetelo a riposare per almeno 2 ore in frigorifero.
  • Nel frattempo, preparate il pan di spagna.
  • Adesso, preparate la crema di ricotta: setacciate la ricotta e lavoratela con lo zucchero a velo. Aggiungete il liquore, i canditi ed il cioccolato tagliato a pezzetti non piccolissimi (quando mangerete dovrà sgranocchiare). Mettetela a riposare nel frigo.
  • Assemblate la cassata al forno: stendete la pasta con un mattarello lasciando uno strato abbastanza sottile. Foderate il fondo ed i bordi dello stampo con la frolla. Ritagliate uno strato circolare di circa 1 cm di pan di spagna e mettetelo sul fondo. Bagnatelo appena con un po' di maraschino o marsala mescolato con dell’acqua. Versate la crema di ricotta e livellate. Coprite con un altro strato di pan di spagna e bagnatelo appena con un po' di maraschino o marsala mescolato con dell’acqua. Infine, coprite con un altro strato di pasta frolla, sigillando bene i bordi e ritagliando la frolla in eccesso.
  • Infornate in forno già caldo a 180° per circa 45 minuti, o comunque fino a doratura. Sfornate la cassata al forno rovesciandola su di un piatto e facendola raffreddare. Spolverate con abbondante zucchero a velo
  • Tradizionalmente si usa una griglia per creare un effetto a rombi, ma potrete anche farne a meno, è solo un effetto decorativo. La cassata al forno si conserva in frigo anche fino ad una settimana. Potrete anche congelarla e tirarla fuori un paio d’ore prima di mangiarla.