Antipasti

Carpaccio di pesce spada ai pomodorini pachino

peppe57
  • Difficoltà: 2
  • Costo: 2
  • Preparazione: 1
  • Dosi: 4

E’ un ottimo antipasto, ma può anche essere servito come un secondo fresco ed appetitoso, magari dopo una bella spaghettata estiva. La ricetta me l’ha data Donna Carolina, la moglie di un pescatore delle mie parti. Per quanto riguarda il caropaccio il vostro pescivendolo di fiducia ve lo preparerà volentieri, altrimenti comprate un bel tocco di filetto di spada, passatelo nel congelatore per qualche ora, quindi, se disponete di un’affettatrice, affettatelo da voi, altrimenti fatevelo affettare sottilmente. Ho sperimentato una variante di questa ricetta con il salmone affumicato: non è la stessa cosa ma è notevole lo stesso.

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Lavate e mondate i pomodorini eliminando il picciolo, affettateli sottilmente nel senso della lunghezza, privateli dei semini e teneteli da parte.
  2. In una piccola casseruola emulsionate il succo del limone filtrato, l'olio di oliva, una presa di sale e una macinata di pepe; aggiungete il prezzemolo tritato, l'origano e l'aglio schiacciato ma non sbucciato.
  3. Scaldate questa salsa a bagnomaria per circa 10 minuti, mescolando continuamente.
  4. Disponete il pesce spada nei piatti individuali e distribuitevi sopra i pomodorini.
  5. Irrorate con la salsa, dalla quale avrete eliminato lo spicchio di aglio, e servite.
Print Recipe