anguille-e-patate-arrosto

Anguille e patate arrosto

zuanne
Questo piatto potete prepararlo al forno, ma se nel periodo invernale avete il caminetto acceso, potete preparare le anguille in graticola e le patate o fritte o al forno, o meglio ancora sotto la cenere.
1.50 da 2 voti
Preparazione 2 h
Tempo totale 2 h
Portata Pesce
Cucina Italia
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Fatte passare le anguille a miglior vita dal pescivendolo, se lui non lo fa,come arrivate a casa cacciate il sacchetto in congelatore, lasciatevelo per almeno tre ore, questa operazione farà morire dolcemente le anguille e favorirà la successiva pulizia esterna dal limo che le ricopre. Per questa operazione aiutatevi con una manciata di farina di granturco.
  • A questo punto infilate la punta del coltello nell'orifizio naturale praticando un taglio nell'addome sin sotto la testa, (che potete tagliare se vi fa impressione).
  • Estraete le interiora lavatela e asciugatela. Se la preparate in graticola posatela cosi al naturale, verrà condita e salata a cottura avvenuta.
  • Se invece optate per il forno, ungete una pirofila distendetevi le anguille e le patate tagliate a filoni, unte con l'olio e condite con aglio e prezzemolo. Se volete potette bagnare le anguille durante la cottura con qualche cucchiaiata di vino bianco, resteranno più morbide.
  • A cottura ultimata salate e pepate e spolverate ancora con aglio e prezzemolo tritati finissimi.