San Valentino menu

Due Foodblogger per un Menu: San Valentino a prova di celiaco

Maria Chiara Greco

Din don, comunicazione di servizio. Si informano i gentili lettori che questo fine settimana ricorre il giorno più romanico dell’anno: San Valentino, la festa degli innamorati. Che la vostra reazione alla notizia rasenti la più totale indifferenza o che da un mese stiate facendo scorta di cioccolato e googlando senza sosta “menu San Valentino”, io il mio ruolo di promemoria l’ho fatto. Ma ovviamente non posso fermarmi qui…

Lo scorso anno se ben ricordate (se lo ricordate avete problemi seri, sappiatelo) avevo proposto agli innamorati di mettersi per la prima volta fornelli e cucinare per la propria amata seguendo i consigli dei Dummies e tenendo a portata di mano il numero del centro antiveleni in caso di intossicazione alimentare.

San Valentino

Per il San Valentino 2016 mi rivolgo a chi ha maggiore dimestichezza ai fornelli e vuole preparare una cenetta a lume di candela da gustare in compagnia della dolce metà; a chi vuole dimostrare che “sì, so cucinare, ma lo faccio solo in occasioni speciali”; a chi non festeggia San Valentino ma vuole approfittare del romanticismo che si respira nell’aria… Insomma a tutti quelli che vogliono rivolgere un pensiero d’amore alla propria persona speciale e concretizzarlo in cucina, che sia nel giorno degli innamorati o no.

Decidere il perfetto menu di San Valentino è, però, un’impresa ardua così ho chiamato in mio soccorso due food blogger: dai loro blog di cucina tireremo fuori le ricette, dall’antipasto al dolce, per la vostra cena speciale e a prova di celiaco

 

Il menu San Valentino dolce e salato di Celiaca per amore

Risotto Mele Rucola

L’amore è tra gli ingredienti principali nella cucina di Marcella e pare funzioni bene anche per sostituire il glutine, dal momento che lei è diventata celiaca per amore del marito. Da lei (e dal suo blog senza glutine…) mi sono fatta consigliare da lei le ricette per un menu di San Valentino gluten free.

“Per il mio menu di San Valentino ho scelto sapori delicati ma sfiziosi. In tutte le portate c’è un’alternanza di dolce e salato. Un’altalena di sapori diversi… come l’amore insomma!  Si inizia con un aperitivo originale e dal sapore deciso: i biscottini noci e gorgonzola, da sgranocchiare sorseggiando un flûte di prosecco. Come primo piatto, propongo il mio risotto mele e rucola, non ci crederete ma il dolce della mela si sposa benissimo al sapore pungente della rucola. Visto che il primo è da preparare al momento, per la seconda portata, ho scelto un piatto da preparare in anticipo e che è il mio cavallo di battaglia per le occasioni speciali: il pollo in carpione. Per il dolce, ho scelto i minicrumble di banane al grano saraceno, che adoro proprio perché non sono eccessivamente dolci. Per chi, però, non vuole rinunciare al classico dei classici di San Valentino, eccovi la ricetta del tortino di cioccolato dal cuore cremoso in versione senza glutine”.

 

Il menu San Valentino senza stress di The Spicy Note

Stelle di Polenta

Lidia ha proposto un menu di San Valentino da preparare in anticipo: il menu ideale per chi come me ha i capelli tendenti al crespo. Fa ridere, lo so, ma chi ha questo problema sa che dopo aver passato la piastra e reso presentabile la propria chioma ribelle l’ultima cosa da fare è esporsi per troppo tempo al vapore della cucina…

“In una serata speciale come quella di San Valentino, vogliamo avere tutto il tempo di dedicarci ai preparativi. Per questo quando devo scegliere un menù per un’occasione particolare, prediligo piatti semplici ma di grande effetto e, soprattutto, da preparare in anticipo. Il mio menu San Valentino 2016 inizia con i diversi sapori delle Stelline di polenta bianca (ovviamente, per l’occasione diventeranno dei cuoricini), ideali per accompagnare un aperitivo sfizioso. Per non appesantirci, ho scelto un primo piatto leggero e profumato: la crema di porri e patate con riso jasmine e paprika. Come secondo, ho scelto la Lonza alla birra: un piatto più semplice da preparare di quel che sembra, che vi farà fare un figurone. E per concludere il pasto, voglio accompagnare un caffè o un bicchiere di passito con dei profumatissimi Biscottini al cocco, rum e vaniglia. Nelle ricette troverete i consigli per adattare questo menu per chi è intollerante al lattosio o al glutine”.

Da quale menu vi farete ispirare per il vostra Cena di San Valentino?

Maria Chiara Greco

Nata a Gallipoli, vive e lavora in provincia di Bologna. Per Il Giornale del Cibo segue la rubrica Food 2.0. Il suo piatto preferito sono i cannelloni della mamma. In cucina non possono mancare: tablet e spezie per trovare sapori sempre nuovi!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi