Latte senza olio di palma

Latte e biscotti per neonati senza olio di palma: la lista

Silvia Trigilio

In campo alimentare, non sempre è facile stabilire con certezza se e quanto una sostanza sia nociva al nostro organismo. Valga per tutti l’esempio del caso “olio di palma”, che negli ultimi mesi ha catalizzato l’attenzione dei media, a causa della sua alta concentrazione di grassi saturi e della scarsa sostenibilità ambientale della sua coltivazione.

Il dibattito, chiaramente, ha coinvolto anche il nostro e-magazine: cercando di fornire ai nostri lettori strumenti oggettivi, abbiamo chiesto l’opinione di esperti nutrizionisti e agronomi sull’argomento. L’idea che ci siamo fatti, sulla base dei loro interventi, è che l’olio di palma fa male se assunto in grandi quantità e che ad oggi non ci sono prove per affermare che sia cancerogeno.

Senza entrare nel merito di quanto questo alimento sia dannoso in relazione ad altri in circolazione, siamo andati incontro alle esigenze dei ‘consumatori consapevoli’ che hanno scelto di evitare l’assunzione dei prodotti che lo contengono. Dopo aver stilato con il vostro aiuto una lista dei biscotti e delle merendine senza olio di palma, abbiamo soddisfatto le richieste di chi ci chiedeva di redigere una lista completa di fette biscottate che non lo contengono.

Decine di commenti alla nostra pagina Facebook e di messaggi alla nostra mail di redazione, ci hanno convinto a tornare ancora sull’argomento per stilare una lista di aziende che producono latte in polvere senza olio di palma e altri alimenti per la prima infanzia che contengano ingredienti alternativi ad esso. Dopo varie ricerche sul web, abbiamo constatato che, in effetti, la vita di una mamma che decida di eliminare l’olio di palma dalla dieta di un neonato non è facile: trovare latte in polvere, biscotti solubili e pappe lattee che non lo contengono è un’impresa ardua.

Latte liquido e latte in polvere senza olio di palma

 

Latte in polvere senza olio di palma

Tra le aziende specializzate in alimentazione per la prima infanzia, ecco quelle che producono Latte in polvere senza olio di palma. Nella lista, abbiamo ritenuto utile inserire anche il latte liquido:

  • Latte in polvere per lattanti e latte in polvere di proseguimento – Crescendo Coop;
  • Latte per la crescita biologico – Crescendo Coop;
  • Risolac in polvere – Plasmon (dalla nascita al sesto mese di vita)
  • Latte di asina in polvere biologico per lo svezzamento – Biomilkey
  • Latte crescita Aptamil 3 liquido
  • Latte Aptamil 3 soya
  • Latte Superpremium 1 – Bimbosan (dalla nascita)
  • Latte Super Premium 2 – Bimbosan (dopo 6 mesi fino a 3 anni)
  • Latte crescita 3 liquido – Mellin (dai 12 ai 24 mesi);
  • Latte crescita 4 liquido – Mellin (24-36 mesi)
  • I prodotti della Linea Formulat – Dicofarm
  • Latte Crescita – Granarolo

 

Biscotti prima infanzia senza olio di Palma

 

Biscotti per l'infanzia

 

Tra i biscotti per l’infanzia senza olio di palma troviamo:

    • Biscotti solubili per l’infanzia biologici – Crescendo Coop
    • Biscotti Plasmon
    • Biscotti per l’infanzia biologici “Primi anni” – Selex
    • Biscotti biologici solubili – Biobimbo
    • Biscotti farro biologici Biobimbo
    • Biscotti di farro al cacao e biscotti alla vaniglia – BioJunior
    • Biscotti di farro per l’infanzia – Alcenero
    • Biscotti biologici – Humana.
    • Biscotti bio per l’infanzia – Esselunga
    • Biscotti solubili biologici – Hipp.
       

‘Pappe’ senza olio di palma

 

Pappe per neonati

Per quanto riguarda le pappe pronte a base di verdura, frutta e carne non sembra esserci nessun problema: le maggiori aziende che producono alimenti per la prima infanzia utilizzano in genere, per la  loro preparazione, olio di colza e olio di girasole (questi, perlomeno, sono i frutti delle nostre ricerche sul web).

Il nostro impegno nel cercare pappe lattee senza olio di palma, invece, non è stato premiato: dopo estenuanti ricerche, infatti, dobbiamo a malincuore dire ai nostri lettori che, ad oggi, non abbiamo trovato un’azienda che produca alimenti di questo tipo senza utilizzare il nostro criticato ingrediente.

Come sempre, chiediamo il vostro aiuto per integrare la nostra lista: sapete suggerirci altre aziende che producono latte in polvere senza olio di palma e altri prodotti per la prima infanzia che non lo contengono? Inviateci una foto dell’etichetta dei prodotti a redazione@ilgiornaledelcibo.it.

Prodotti senza olio di palma: altre liste

Su richiesta dei nostri lettori abbiamo creato altre tre liste di prodotti senza olio di palma divise per categoria merceologica:

L’olio di palma fa davvero male?

Sono moltissimi i lettori che ci hanno scritto per capire se devono preoccuparsi davvero dell’olio di palma o se si tratta di una mania collettiva. Per questo ci siamo rivolti al professor Lucio Lucchin, Direttore del Servizio di Dietetica e Nutrizione Clinica dell’Azienda Sanitaria di Bolzano chiedendogli di aiutarci a capire se e quanto l‘olio di palma fa male al nostro organismo. Vi consigliamo di leggere anche l’articolo che parla della posizione dell’EFSA sull’olio di palma.

 

Iscriviti alla newsletter

Approfondimenti sugli altri olii vegetali: olio di colza e girasole

Su richiesta dei nostri lettori abbiamo fatto degli approfondimenti dedicati anche agli altri oli di origine vegetale per fornire informazioni sulla loro provenienza, salubrità e sostenibilità ambientale:

Silvia Trigilio

Nata ad Augusta, in provincia di Siracusa, vive e lavora a Bologna. Il suo piatto preferito sono i profiteroles della mamma perché sono lo ying e yang della cucina... se bianco e nero, dolce e amaro possono fondersi in maniera così estatica, vuol dire che un mondo migliore è possibile. In cucina non può mancare: una connessione internet, un tirabusciò (o tire-bouchon) e dei buoni commensali.

7 responses to “Latte e biscotti per neonati senza olio di palma: la lista”

  1. nadia says:

    salve a tutti, anche i biscotti della Hipp non contengono l’olio di palma. se andate sul sito: http://www.hipp.it/svezzamento/prodotti/biscotti-e-fette/biscotto-solubile/
    potete vedere un pdf della scatola con gli ingredienti.
    Ciao a tutti

    Nadia

  2. veronica says:

    Anche i grissini “sapori e d’intorni” Conad non hanno l’olio di palma. Lo stesso vale x i crackers Conad all’olio extra vergine di oliva e rosmarino. Così come i taralli pugliesi “sapori e d’intorni” Conad.

  3. diomira says:

    leggi, la lista può essere interessante.

  4. Monica Rattin says:

    i scrivo perchè al di là dell’attenzione sull’utilizzo dell’olio di palma, Vi
    segnalo che nel latte NIDINA 2 di Nestlé è presente addirittura l’olio di COLZA !!!! Possibile che non si possa fare nulla? NO COMMENT!!!!

  5. carla says:

    Ho tra le mani la confezione di Biscottino biberon plasmon senza glutine e tra gli ingredienti c’è ‘olio di palma sostenibile’.

  6. Giulia says:

    Attenzione, il formulat della Dicofarm contiene olio di palma:

    • Redazione says:

      Ciao Giulia, grazie per il suggerimento :). Ci manderesti anche una foto con la lista degli ingredienti?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi